fabio fazio
Ascolti Tv 28 Febbraio analisi: Lobosco mostra il volto migliore di Rai1. Va forte Roma-Milan, va piano Canale5. E ora arrivano Sanremo e Montalbano…
Lolita conferma la stagione eccezionale della fiction Rai. Luisa Ranieri fa di nuovo il botto, assestandosi appena sotto il 30% nella serata senza Fazio e con un the best of di Report on air. D’Urso (Ruta, Zenga, Salemi) e Giletti (Palamara, Benotti, Genovese) insistono con i soliti casi e non guadagnano terreno. E’ il calcio ad andare forte.
Ascolti Tv 21 Febbraio analisi: la Bari di Lolita Lobosco batte (la) Napoli di Mina Settembre. Ranieri ferma pure Bill Gates e Fiorello
Le indagini di Luisa Ranieri partono col botto, travolgendo i live di Fazio (con Bill Gates, Amadeus e Fiorello), D’Urso (Zaia, Casalino) e Giletti (Casini, Sileri) e portando a casa – tra le altre cose – il 44,7% in Puglia. Nella regione di Serena Rossi, Lobosco ottiene un notevole 39,7% di share.
Ascolti Tv 14 febbraio analisi: Mina Settembre batte anche Il Commissario Ricciardi; più donne e più sud di Guanciale. Fazio: Costanzo non è Obama
Serena Rossi conclude in bellezza, portando a casa – tra le altre cose – il 43,8% di share in Campania. Poderoso il seguito di donne: nella serata di Inter-Lazio, a 1,8 milioni di soprattutto maschi su Sky, la fiction napoletanista ha avuto 4,4 milioni di donne all’ascolto.
Conti ok per l’Officina di Fazio e Banijay
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: la casa di produzione ha chiuso il 2019 con 459 mila euro di utili. A giugno scade il contratto quadriennale di Fabio con la Rai, dove lavora da 38 anni.
Pubblicato il 11/02/2021 14:34 in News
Argomenti: -
Ascolti Tv 7 Febbraio analisi: Mina Settembre non sussulta neanche per Obama. Fazio fa il 15,7% con l’ex presidente in onda e atterra D’Urso e Giletti
Nonostante l’ex presidente Usa su Rai3, Serena Rossi non ha mai perso la vetta degli ascolti, perdendo un solo decimale rispetto a sette giorni prima. Vola Che tempo che fa, che guadagna quattro punti di share e fa un picco da 4,7 milioni con Washington in collegamento.
Editto bulgaro del Pd contro Fabio Fazio
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: dopo l’attacco a Concita De Gregorio e a “La Repubblica”, il partito di Nicola Zingaretti se la prende con “Che tempo che fa”: «Assolutamente legittimo promuovere una campagna politica contro un partito e che una trasmissione televisiva dia spazio a questa campagna. Mi pare invece stravagante la pretesa che questo partito non risponda», dice il vicesegretario Andrea Orlando.
Pubblicato il 02/02/2021 11:35 in News
Argomenti: - - - -
Ascolti Tv 31 gennaio analisi: Rai1 vola con Napoli e De Giovanni. Burioni (Fazio) batte Salvini (D’Urso). La7 va forte col match Amici vs. Bassetti
Mina Settembre fa ancora il 24,9% doppiando tutti i Live. Giletti con il negazionista kamikaze Mariano Amici e Palamara, rimonta su Fazio (Burioni, Sarandon, Panariello/Giallini) e D’Urso (Salvini, Sileri, Zenga) e batte il film di Italia1. Fabio batte Barbara in sovrapposizione ma solo se non si considera il tavolo.
Ascolti Tv 24 gennaio analisi: Napoli milionaria per Rai1, al 40% in Campania con Serena Rossi. Fiorello e Amadeus da Fazio, ma il picco è di Burioni
Fiction di produzione Rai forte e sempre più spesso in salsa partenopea. Mina Settembre fa 6,254 milioni assurgendo a livelli defilippiani e vola in Campania. Sul secondo gradino Fabio Fazio (in sovrapposizione, senza tavolo) che dà il massimo con la lezione del virologo. Giletti con Salvini fa meno che con Renzi.
Ascolti tv analisi 20 dicembre: Coletta incorona Clerici. Clooney non affascina. Mantovani e Bellanova meglio di George
La finale di The Voice Senior vince facilmente la sfida di prima serata e si candida a tornare on air anche in periodo non di strenne. Fazio si avvicina a D’Urso nella parte standard del programma, facendo però meglio con i virologi piuttosto che con i big internazionali.