TVzoom: Programmi TV italiani
     
Domenica, 31 Agosto 2014
02:30:58
WEB GALLERY
BELLE AL MARE
Image Detail
CURVE D'ASCOLTO
AUDIENCE
 
 
 
 
 

"UN MEDICO IN FAMIGLIA 8" - RAI 1 - EPISODI DEL 19 MAGGIO

LA NOTTE DEI DESIDERI (19 maggio)
Nuovi guai in casa Martini: dopo aver reperito il denaro per riscattare la villetta, Lele (Giulio Scarpati) scopre che Magnani (Ivano Marescotti) ha deciso di espropriare l'abitazione per costruirvi una strada di pubblica utilità. Maria (Margot Sikabonyi), chiede aiuto a Roberto (Alessandro Tersigni) che però, ferito per essere stato lasciato dalla dottoressa, decide di schierarsi dalla parte del padre. Marco (Giorgio Marchesi) trova una soluzione: sfruttando le sue doti di giornalista, cercherà di incastrare l’assessore comunale che si è lasciato corrompere da Magnani.
Nel frattempo, Lele e i colleghi hanno rassegnato le proprie dimissioni da Villa Aurora dopo aver appreso che Guenda (Chiara Gensini), diventata unica dirigente della clinica, ha deciso di eliminare le attività pro-bono. Guenda intanto fa una rivelazione a Gus (Paolo Conticini): aspetta un figlio da lui. Anna (Eleonora Cadeddu) ed Emiliano (Giorgio Marchesi) invece, finalmente decidono di vivere la propria condizione senza nascondersi.
LIETI EVENTI IN CASA MARTINI (19 maggio)
Gus e Lele, assieme ai figli Elena (Domiziana Giovinazzo), Bobò (Gabriele Paolino) e Inge (Yana Mosiychuk), trascorrono una giornata al parco Rainbow Magicaland.
Fervono intanto i preparativi per il matrimonio tra Marco (Giorgio Marchesi) e Maria (Margot Sikabonyi) che verrà festeggiato in casa Martini. I problemi con l'abitazione non sono ancora risolti, per questo la coppia vorrebbe rimandare le nozze, ma la famiglia prepara ai fidanzati una splendida sorpresa. Per l’occasione tornano anche Nonno Libero (Lino Banfi) e Nonna Enrica (Milena Vukotic). Tuttavia, anche nel giorno delle nozze, Magnani non si arrenderà, giungendo a casa Martini con un buldozzer. Nel frattempo, Bianca (Francesca Cavallin), tornata da Parigi insieme con la madre Gemma (Katherine Spaak), partorisce.
BACI PROIBITI (12 maggio)
Le puntate di "Dolcissima Bianca" vengono registrate a Parigi, Lele (Giulio Scarpati) e Bianca (Francesca Cavallin) tornano a Roma. Qui trovano uno scenario completamente diverso: Maria (Margot Sikabonyi) e Marco (Giorgio Marchesi) hanno deciso di separarsi e nonno Libero (Lino Banfi) cerca di non farlo loro sapere. Preso però si scopre la verità e Lele, dispiaciuto per quanto successo, si schiera dalla parte di Marco.
Roberto (Alessandro Tersigni), minaccia il padre, deciso a voler espropriare casa Martini costruendo una strada di pubblica utilità. Maria non sa che Roberto era già a conoscenza dei suoi piani da tempo e ha omesso la cosa per non perdere i clienti.
NEW YORK NEW YORK (12 maggio)
Lele (Giulio Scarpati), ha saputo della rottura tra Maria (Margot Sikabonyi) e Marco (Giorgio Marchesi), ma capisce che la figlia è ancora innamorata dell'uomo. Decide così di premere per una riconciliazione. Anna (Eleonora Cadeddu) prova a fare la stessa cosa, spingendo affinché la sorella torni con Marco. Maria capisce che non è Roberto (Alessandro Tersigni) l'uomo della sua vita, va al porto per dire a Marco che lo ama ancora, ma trova l'uomo in procinto di baciarsi con Antonia (Carolina Di Domenico). Maria scappa via, sconvolta dalla scena appena vista.
CASALE VENDESI (5 maggio)
La notizia che Maria (Margot Sikabonji) e Marco (Giorgio Marchesi) hanno deciso di separarsi viene comunicata alla famiglia durante il campeggio dei bambini.
Maria invita poi Roberto a pranzo per presentarlo ai suoi parenti, ma Ave (Emanuela Grimalda) scopre il piano dei Magnani per espropriare la proprietà dei Martini.
Nel frattempo Gus (Paolo Conticini) decide di vendere il suo casale di campagna per dare una svolta ai suoi problemi economici.
LA GRANDE SFILATA (5 maggio)
Dopo il successo riscosso dall'abito da sposa realizzato per la cugina di Carmine, Ave (Emanuela Grimalda) confeziona ancora vestiti per taglie forti. Arriva a organizzare anche una sfilata all'interno della cioccolateria.
Marco (Giorgio Marchesi) e Maria (Margot Sikabonji) si recano in campeggio per andare a trovare i figli. La vicinanza riaccenderà emozioni e sentimenti vicendevoli. Tuttavia i due sono raggiunti da Roberto. Il giovane Magnani promette a Maria che farà di tutto per contrastare il genitore, ma anche questa volta non rivela di essere già a conoscenza dei piani del padre.
Sonia decide di andarsene per non ostacolare Emiliano e Anna...
NOTTI BIANCHE (28 aprile)
Marco (Giorgio Marchesi) rischia di perdere la custodia di Jonathan (Luca Ludici): Maria (Margot Sikabonyi) cerca di aiutarlo mentendo all’assistente sociale, dichiarando che lei e il padre del bambino stanno per sposarsi. Convinta che si tratti di una messinscena ,Micol (Lorenza Sorino) si autoinvita alle nozze. Il negozion di Ave (Emanuela Grimalda) viene ispezionato dalla Guardia di Finanza, che trova prove del traffico illecito di abiti. La donna cerca di contattare Armando (Gianfelice Imparato). Quando però lo raggiunge in caserma, realizza l'impensabile: è stato proprio lui a far scattare l’indagine.
Gus (Paolo Conticini) torna dall’America assieme a Gloria (Monica Vallerini) e Inge (Yana Mosiychuk) lo travolge subito con la richiesta di una vacanza-studio in Inghilterra. L’uomo è costretto a confessare alla figlia delle sue difficoltà economiche, ma la ragazzina reagirà molto meglio di quanto previsto. La reazione di Gloria, invece, sarà molto diversa.
L’INTERROGATORIO (28 aprile)
Maria e Marco ottengono grazie a Roberto (Alessandro Tersigni) un appuntamento con un famoso avvocato divorzista, che consiglia loro di concludere un accordo extragiudiziale con Micol o, eventualmente, di sposarsi.
Maria è commossa dall’amore di Marco per il figlio: è pronta a procedere con il matrimonio.  Roberto però fa infatti assumere Micol presso la loro sede londinese, in modo che la giovane Martini non debba sottostare a impegni o legami con Marco.
Nel frattempo, Ave viene sottoposta a un duro interrogatorio da parte dei colleghi di Armando.
VITA DA CANI
Micol (Lorenza Sorino) parte con Jonathan (Luca Lucidi) e lo porta a EuroDisney. Marco resta a Roma, dove deve gestire vicissitudini sentimenali e, su consiglio della collega Antonia (Carolina Di Domenico), chiede a Maria se ha iniziato a frequentare qualcun altro. La dottoressa non gli dice la verità ma, quando Marco sorprende lei e Roberto (Alessandro Tersigni) in atteggiamenti inequivocabili, lo colpisce con un pugno e decide di lasciare definitivamente casa Martini.
Dante fa di tutto per nascondere il licenziamento alla moglie e nel frattempo cerca di trovare lavori provvisori per sbarcare il lunario. Arriva addirittura a fare il dog-sitter Ave decide di dichiararsi ad Armando (Gianfelice Imparato) ma subito dopo riceve una lettera allarmante che le intima di confezionare nuovi falsi vintage, se non vuole essere denunciata alla Finanza.
PAURA DI VOLARE
I rapporti tra Maria (Margot Sikabonyi) e Marco sembrano migliorare, ma la situazione precipita nuovamente quando Micol decide di voler riottenere l'affidamento del figlio.
Anna scopre che il tatuatore Emiliano (Edoardo Purgatori) è tornato e si precipita da lui, ma il ragazzo la manda via con modi bruschi. Lei fa un secondo tentativo e sorprende il suo amato in compagnia di Sonia (Alessia Agrosì).
Libero viene a sapere dei problemi di Ave e si offre di aiutarla con il ricattatore.  Melina è insofferente al ruolo di madre casalinga, al contrario di Dante, che starebbe con la piccola tutto il giorno. Enrica propone quindi ai due un'inversione di ruoli: Melina tornerà a lavorare e Dante, a casa, farà il mammo.
PREMIO DI CONSOLAZIONE
Enrica e Libero scoprono che Marco finge di dormire a casa Martini allo scopo di mantenere uno stato di normalità in famiglia. Il ragazzo riceve poi un premio per il suo reportage in Somalia e invita Maria alla cerimonia di consegna. Tuttavia la dottoressa viene umiliata da Antonia (Carolina Di Domenico) e scappa, consolandosi tra le braccia di Roberto (Alessandro Tersigni).
Intanto, nessuno riesce più a rintracciare Emiliano (Edoardo Purgatori). Anna si mette alla sua ricerca, assentandosi da scuola. La preside comunica il fatto a Libero che offre il proprio aiuto alla nipote.
Ave scopre che il negozio che la rifornisce di stoffe vintage è sotto indagine della Finanza. Carmine (Gennaro Cuomo) la aiuta a risolvere il problema facendole arrivare la materia prima da altri canali.
UNA GIORNATA AL MARE
Il rendimento scolastico di Anna è pessimo: la ragazza rischia di essere bocciata. Per evitare il peggio, nonno Libero porta la nipote ai Fori Imperiali. Grazie a un'intensa lezione di storia dal vivo, la giovane Martini recupera la situazione e supera brillantemente l'interrogazione di storia.
Ave ha grosse difficoltà a realizzare l'abito da sposa della cugina di Carmine, ma Libero si rivela un validissimo collaboratore. Gus vuole far ingelosire Guenda (Chiara Gensini) e decide così di invitare a cena Gloria (Monica Vallerini).
UNITA' DI CRISI
Lele (Giulio Scarpati) e Bianca (Francesca Cavallin) sono partiti per Parigi, così i nonni Libero (Lino Banfi) ed Enrica (Milena Vukotic) tornano a Roma per badare ai piccoli. I due anziani coniugi si trovano di fronte una situazione familiare non idilliaca. Maria (Margot Sikabonyi) è venuta a sapere delle bugie di Marco (Giorgio Marchesi), partito per l’Africa dopo averle riferito che si recava a Bruxelles.
La ragazza è tanto preoccupata quanto adirata, anche perché Jonathan (Luca Lucidi) si sta riprendendo dall’appendicectomia e le domanda del padre. Maria non riesce a contattarlo. Roberto (Alessandro Tersigni) le offre il suo supporto.
Gus (Paolo Conticini) non riesce a smettere di pensare a Guenda (Chiara Gensini) e cerca distrazione a casa Martini. L’uomo si trasferisce alla villetta, anche se nonno Libero non gradisce. Intanto, Guenda scopre che Dante (Gabriele Cirilli) ha diffuso in giro notizie sulla sua vita privata e decide di vendicarsi.
LA PESCA MIRACOLOSA
Marco torna dal viaggio in Africa ma ad accoglierlo trova una sorpresa sgradevole: Maria non intende portare avanti il fidanzamento e pone fine alla loro storia.
Il ragazzo cerca di spiegarsi con Libero ed Enrica e la coppia decide di aiutarlo.
I nonni organizzano quindi una gita al lago con Jonathan (Luca Lucidi) e Palù (Sofia Corinto), per lasciare Marco e Maria liberi di parlare.
Dante vuole riottenere il suo lavoro e cerca di fare da paciere tra Gus e Guenda, tuttavia i risultati sono pessimi; la moglie Melina (Beatrice Fazi) si dedica invece ai problemi sentimentali di Ave (Emanuela Grimauda).
Nel frattempo, Anna (Eleonora CAdeddu) scopre che Emiliano (Edoardo Purgatori) le ha mentito sul fatto di essere fidanzato.
AMORE A PRIMA VISTA
A casa Martini è tempo di spending review e Melina (Beatrice Fazi), credendo che vogliano licenziarla, cerca di rendersi il più utile possibile. Dante (Gabriele Cirilli), considerando il suo particolare stato, istruisce i bambini affinché la facciano faticare il meno possibile.
Ave (Emanuela Grimalda) si invaghisce di Armando De Santis (Gianfelice Imparato), ma scopre che è un ufficiale della Guardia di Finanza, che sta indagando su un traffico di falsi abiti vintage.
Intanto Annuccia (Eleonora Cadeddu), per rivedere Emiliano (Eduardo Purgatori), decide di farsi fare un tatuaggio.
SENSI DI COLPA
Maria (Margot Sikabonyi), insospettita dalle bugie di Marco (Giorgio Marchesi), teme che abbia una relazione con Antonia (Carolina Di Domenico) e si confida con Roberto (Alessandro Tersigli).
Bianca (Francesca Cavallin) scopre che la madre è sparita, mentre Corradi (Francesco Foti) licenzia Lele (Giulio Scarpati) per le visite ai non paganti.
LA FALSARIA INVOLONTARIA
Tra Gemma (Catherine Spaak) e Bianca (Francesca Cavallin) continua la tensione. Gemma decide di ritornare a Roma contro il volere della figlia e a Giulio (Ugo Dighero) tocca trovare una soluzione. Antonia (Carolina Di Domenico) continua a tentare Marco (Giorgio Marchesi) per convincerlo a seguirla in Africa e alla fine, seppur profondamente combattuto, il ragazzo mente alla fidanzata annunciandole di aver ottenuto un incarico a Bruxelles.
La gestione notturna della clinica si rivela una questione complessa e per una serie di equivoci Gloria (Monica Vallerini) immagina che Lele (Giulio Scarpati) le stia facendo delle avances. Intanto, le clienti di Ave intuiscono la truffa degli abiti vintage. La donna fa credere loro che gli abiti siano in realtà di Gemma Aubry, che viene però a conoscenza dei traffici illeciti della sarta e minaccia di denunciarla.
I MARTINI NON SI ARRENDONO
Il tetto della villetta va ristrutturato e i costi di riparazione sono altissimni. Lele (Giulio Scarpati) compie un atto vandalico quando Magnani copre la cioccolateria con un enorme cartellone pubblicitario. L'unica nota positiva sembra essere il rendimento scolastico dei ragazzi e per premiarli il dottor Martini decide di fare dei regali, ma Inge rimane delusa quando scopre che i biglietti del concerto a cui vuole andare sono esauriti. Intanto Marco prepara la sua partenza per la Sierra Leone ma le continue bugie dette a Maria lo inducono a riflettere attentamente.
VISITE NOTTURNE
New entry a casa Martini: arriva Gemma (Catherine Spaak), la madre di Bianca (Francesca Cavallin). La donna si rivela caratterialmente un ciclone e con la figlia il rapporto diventa difficile. La cioccolataia è però alla ricerca disperata di un modo per risolvere i problemi economici della famiglia. Così, quando Gemma le propone di partecipare come guest star alla sua trasmissione televisiva, Bianca accetta.
Intanto, la crisi comincia a farsi sentire anche alla Clinica Aurora, dove i prezzi delle prestazioni sono diventati altissimi. Non tutti possono permettersi di sostenerli e Lele (Giulio Scarpati) decide di curare i meno abbienti gratuitamente, all’insaputa della dirigenza della clinica.
Dante (Gabriele Cirilli) sprona Melina (Beatrice Fazi) a migliorarsi culturalmente: il desiderio dell'uomo è che la sua futura bambina possa crescere in un ambiente stimolante.
COLPO DI FULMINE
Marco (Giorgio Marchesi) torna dall’Africa pieno di entusiasmo e riferisce a Maria (Margot Sikabonyi) che gli hanno commissionato nuovi reportage. La ragazza teme però per la sicurezza del fidanzato e gli chiede di rinunciare. I due litigano furiosamente, e Marco decide di non partire. La sua collega Antonia (Carolina Di Domenico) proprone un'alternativa che faccia stare tranquilla Maria.
Annuccia (Eleonora Cadeddu) vuole andare alla gita organizzata dalla sua classe, ma non intende chiedere i soldi al padre. Si procura dunque un lavoro part-time come pony express, che la porta in un quartiere malfamato della città. Qui la piccola Martini viene importunata da alcuni teppisti ma un affascinante sconosciuto interviene in suo soccorso...
DOLCISSIMA BIANCA
Guenda Pacifico (Chiara Gensini) è il nuovo Direttore Sanitario della Clinica Aurora, a causa dei tagli stabiliti dalla Regione. Lele (Giulio Scarpati) si scontra fin da subito con la donna. Il dottor Martini arriva addirittura a pensare di licenziarsi. Oscar (Paolo Sassanelli) riesce a farlo desistere dal proposito.
Libero (Lino Banfi) cerca di rintracciare il suo vecchio amico costruttore, che li ha truffati, e per colpa del quale ora rischiano di perdere la casa. Enrica (Milena Vukotic) e il piccolo Bobò (Gabriele Paolino) lo aiutano nell’impresa.
Nel frattempo, Bianca (Francesca Cavallin), cerca di escogitare qualche sistema per aiutare la sua famiglia. La donna decide di realizzare un programma televisivo culinario, sfruttando l’esperienza della madre nel settore. Ma il rapporto tra loro non è idilliaco.
I RICORDI NON SI VENDONO
I ragazzi di casa Martini decidono di vendere alcuni pezzi pregiati al mercato dell'usato di Poggio Fiorito, per aiutare la famiglia a risollevarsi dai problemi economici. Tra questi c’è anche il berretto da ferroviere di Libero, che va su tutte le furie quando scopre l’accaduto.
Enrica e Lele, preoccupati per la sua salute, decidono di mentirgli, facendogli credere che la questione della casa si sia risolta. L’uomo finge di crederci e parte per tornare in Puglia, ma in realtà medita di darsi ancora da fare, seppur a distanza.
Marco (Giorgio Marchesi) riceve un’offerta di lavoro per un reportage in Africa ed è entusiasta all’idea di partire. Maria (Margot Sikabonyi) però teme per la sicurezza del compagno. Non vuole che si ripeta per lei l'esperienza già vissuta con Guido.
Intanto, Roberto (Alessandro Tersigni) è sempre più deciso a conquistarla e le mette a disposizione un appartamento dove Maria possa aprire il suo studio medico privato.
CHI TROVA UN AMICO
Nonno Libero (Lino Banfi) torna a Roma dopo aver vissuto per qualche tempo negli Stati Uniti. Marco (Giorgio Marchesi) e Maria (Margot Sikabonyi) approfittano dell’occasione di festa e del ritorno dell’amato nonno per fare un annuncio importante: i due ragazzi hanno deciso di sposarsi. La famiglia Martini vorrebbe festeggiare il matrimonio con una cerimonia privata nella loro casa. Nonno Libero vuole fare le cose in grande e decide di contattare addirittura Al Bano Carrisi. Nonno Libero vuole che Albano canti al matrimonio di sua nipote Maria perchè sa che Nel Sole era la canzone preferita della ragazza quando era bambina. Purtroppo, però un destino amaro è in agguato: la famiglia Martini è rimasta vittima di una truffa. Per questo motivo rischiano di perdere la loro casa a Poggio Fiorito.
NEL SOLE
Un’altra brutta notizia si staglia all’orizzonte. Oscar (Paolo Sassanelli) parla con Lele (Giulio Scarpati) e gli racconta che la Regione ha tagliato i fondi. Oscar propone a Lele di acquistare insieme la clinica. Il medico, però, rifiuta l’allettante proposta. Poi Lele racconta a Oscar quanto accaduto alla sua famiglia, la truffa e la paura di perdere l’amata casa.
Fulvio Magnani (Ivano Marescotti) torna all’attacco con la famiglia Martini. L’uomo vorrebbe costruire una serie di alloggi super lussuosi a Poggio Fiorito. Lele si rifiuta di firmare i documenti e si mette, definitivamente, contro l’imprenditore.
Maria, nel frattempo, incontra un vecchio compagno di classe nonchè figlio di Magnani. Il ragazzo si chiama Roberto (Alessandro Tersigni). Maro e Maria decidono di rimandare il matrimonio in attesa che i problemi familiari si sistemino. Roberto, saputa la notizia, inizia a corteggiare Maria. Al Bano risponde alla richiesta di Nonno Libero ed arriva a casa Martini…

 

Gabriele Gambini

 

(Nella foto una scena della serie)

 

 



© Riproduzione riservata TVZOOM.IT

NB: Le foto presenti su TVZOOM.IT sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@tvzoom.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.


Powered by Bullraider.com

Commenta su Facebook

FACEBOOK

QUOTAZIONI BORSA

Archivio Notizie

<< < Maggio 2013 > >>
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31