alessandra mastronardi
Ascolti tv 9 novembre analisi: il maestro (Beppe Fiorello) come l’Allieva. Signorini caccia Bettarini e Brosio e cresce. Ranucci bistratta Porro e Salvini, Italia1 più action di Rai2
La fiction Gli orologi del diavolo vince la partita con il Gf Vip che butta fuori dalla casa l'ex calciatore per bestemmia. Report parla ancora di pandemia e discoteche sarde e sfiora l’11%, maltrattando (stavolta indirettamente) anche Salvini ospite di Porro, che arriva lontano dalla terza rete.
Pubblicato il 10/11/2020 13:00 in AUDITEL
Argomenti: - - -
Ascolti tv analisi 8 novembre: ecco il boom tv, a 27,8 milioni in prime time. Happy end Mastronardi al 27%. Giletti rimonta D’Urso e Fazio. Ibra batte Trinità
Più pubblico davanti ai teleschermi, causa lockdown: +13,8% nell’intera giornata rispetto al 2019, +6,5% rispetto alla settimana scorsa. In sovrapposizione stavolta D’Urso (Meloni) batte Fazio (Lamorgese). Considerato il tavolo Live (10,5%), vince più ampiamente su Che tempo (8,3%). Tra i talk a crescere di più è Non è L’Arena, nonostante non avesse ospiti particolari in menù.
Ascolti tv analisi 1 novembre: Mastronardi e Trinità contro l’ansia da Covid. Fazio davanti a D’Urso senza tavolo, dietro ‘con’
Su Rai1 L’Allieva cresce di un punto e mezzo e straccia la concorrenza. La prima parte di Che tempo che fa con Locatelli, Franceschini e Landini, batte di misura Live nel periodo in sovrapposizione, con D’Urso che dopo Emiliano e le piazze in tumulto, punta su Gabriele Rossi. Samp-Genoa fa il 3% e non disturba le generaliste, ma Giletti non ne approfitta e fa meno spettatori del film vintage di Rete4.
Ascolti tv analisi 25 ottobre: Mastronardi unisce. Pioggia di 5Stelle nei talk: meglio Fazio che D’Urso. Juve stacca Giletti. Boom Tg1 con Conte
Su Rai1 L’Allieva insegna che una buona fiction supera sempre il 20%. Che tempo che fa con De Luca e due ministri grillini si conferma molto più congeniale a Rai3 che a Rai2 e supera per ascolti Live, che ha Di Maio. Juve-Verona fa 1,8 milioni e batte Non è L’Arena. Conte porta in day time il Tg1 a 6,4 milioni e ottiene sull’edizione speciale del Tg5 4 milioni.
Ascolti tv analisi 27 settembre: Mastronardi facile su D’Urso. Fazio meglio su Rai3. Lontano Giletti. Boom Roma-Juve e Caressa su Sky
L'Allieva 3 (4,334 milioni e 19,5% su Rai1) prevale, ma è in calo sul debutto precedente. 'Live Non è la D'Urso (1,973 milioni e 12,6% su Canale 5) fa meno del calcio pay. Che tempo che fa congeniale a Rai3 (2,280 milioni e 9,2% di share). Su La7 Non è l'Arena solo 995mila e 5%. Su Sky Roma-Juve a 2,5 milioni e poi il commento sfiora 1 milione.
Pubblicato il 28/09/2020 13:05 in AUDITEL
Argomenti: - - - -
Ascolti Tv 29 novembre tutti i dati: L’Allieva boom a 5,6 milioni. Dandini batte Formigli e Gialappa’s, giù Greco
Su Rai1 ascolti L’Allieva2 ultima puntata a 5,635 milioni e 24,13%. Su Canale5 Biancaneve e il cacciatore 1,873 milioni e 9%. Su Rai3 La Tv delle Ragazze 1,377 milioni e 6,5%. Su Rai2 Captain America: Civil War 1,1 milioni e 5%. Su La7 Piazzapulita 1,030 e 5,6%. Su Italia1 Mai dire talk 931mila e 5,2%. Su Rete4 W l’Italia 649mila e 3,5%.
Pubblicato il 30/11/2018 11:00 in AUDITEL
Argomenti: - - - - -
Ascolti Tv 22 novembre tutti i dati: L’Allieva 4,9 milioni, GF VIP 3, Red 1,5, Pechino e Dandini 1,3. Greco 3%
Su Rai1 ascolti L’Allieva2 a 4,915 milioni e 20,9%. Su Canale5 Gf Vip 3,021 milioni e 17,1%. Su Italia1 Red 1,576 milioni e 6,8%. Su Rai2 Pechino Express 1,330 milioni e 6,3%. Su Rai3 La Tv delle Ragazze 1,306 milioni e 6%. Su La7 Piazzapulita 975mila e 5,3%. Su Rete4 W l’Italia 580mila e 3%.
Pubblicato il 23/11/2018 10:57 in AUDITEL
Argomenti: - - - -