Auditel

Nome: Auditel

Anno di fondazione: 3 luglio 1984

Prima rilevazione: 7 dicembre 1986

Proprietari: Rai (33%), Mediaset (33%), UPA – Utenti Pubblicità Associati (33%), FIEG – Federazione Italiana Editori Giornali (1%)

Presidente Cda: Andrea Imperiali (UPA)

Panel: 15.600 famiglie

Auditel è la società che rileva i dati degli ascolti televisivi, pubblicandoli ogni giorno intorno alle 10 del mattino. AGB Nielsen, per conto di Auditel, ha installato nelle case delle famiglie campione un meter, che registra costantemente quale canale è sintonizzato sul televisore. Da cui poi vengono estratti i dati d’ascolto.

Le emittenti sotto osservazione, oltre a quelle dei soci di maggioranza Rai e Mediaset, sono: Sky, DeAgostini Editore, Digicast, Discovery, Disney, Elemedia, Espn, Eurosport, Fox, Mtv, Turner, Viacom, Rtl 102.5.

Il programma più visto nella storia di Auditel è stata la semifinale dei Mondiali di Italia ’90, Italia-Argentina, il 3 luglio 1990 con 27,5 milioni di telespettatori e una share media dell’87,25%.

 

Ascolti Tv 8 aprile digital e pay: SkyTg24 fa il 3,5% con Borrelli. Boom Iris, al top pure Tv2000, Nove e Tv8
Su SkyCinemaUno Martin Eden ha conseguito 144mila spettatori. Tra le native digitali: Su Iris Castaway ha conquistato ben 1,1 milioni di spettatori ed il 4,1%. Su Tv2000 Adam a 683mila e 2,3%. Su Nove Matrimonio a 4 mani 613mila e 2,2%. Su Tv8 Antonino Chef Academy a 606mila e 2,13%.
Pubblicato il 09/04/2020 15:30 in AUDITEL
Argomenti: - - - - -
Ascolti tv analisi 8 aprile: GFVIP finisce col botto, Angela cresce al Vaticano. Covid tira meno e Iris batte Palombelli
Il Grande Fratello Vip supera il 23% con la puntata che ha eletto Paola Di Benedetto campionessa davanti a Paolo Ciavarro. La notte a San Pietro di Alberto Angela (14,5%) funziona più di quella fiorentina e di quella veneziana. Sciarelli torna alla nera e stacca Palombelli e Purgatori con versioni ‘speciali’ su coronavirus, battuti anche da Castaway su Iris.
Pubblicato il 09/04/2020 12:32 in AUDITEL
Argomenti: - - - -
Ascolti 7 aprile digital e pay: I Numeri della pandemia al 3,5% su SkyTg24. Cattelan 0,5% su SkyUno. Tv8 vince con Inferno
Su SkyUno EPCC Live a 157 mila spettatori di flusso e 241 mila cumulati con lo 0,5%. Tra le native digitali: Su Tv8 Inferno a 583mila spettatori e 2%. Su Iris Il pistolero di Dio a 545mila spettatori e 1,78%. Su Nove G.I. Joe La vendetta a 535 mila e 1,8%. Su 20 Red a 519mila e 1,95%. Su Rai4 Hanna a 481mila e 1,6%.
Pubblicato il 08/04/2020 16:59 in AUDITEL
Argomenti: - - -
Ascolti tv analisi 7 aprile, effetto Covid: Potter batte anche Ferilli e Zalone. Pechino ok, Floris re dei talk, Gruber super
Nella sfida tra i programmi dedicati a Covid-19 vince Giovanni Floris che usa sempre la Capua come riferimento nel bouquet di ospiti più folto, con Veltroni e Salvini ma anche Gratteri. Precede Bianca Berlinguer – che stavolta lancia Roberto Fico e Matteo Renzi nella prima parte e Flavio Briatore dopo Corona e Farinetti. Giordano sceglie gli ieratici Feltri, Galli, Crosetto, e interroga Gallera.
Ascolti tv 6 aprile digital e pay: Conte fa il 2,1% e Borrelli il 2,8% su SkyTg24. Cielo in vetta tra le free
Su Sky Cinema Uno Tutta un’altra vita ha conseguito 400mila spettatori cumulati e 1%. Tra le native digitali free in prima serata: Su Cielo Man on fire a 432mila e 1,53%. Su Tv8 4 Ristoranti a quota 427mila spettatori con l’1,36%. Su Rai Premium Un’estate a Barcellona a 392 mila spettatori e 1,3%.
Pubblicato il 07/04/2020 17:02 in AUDITEL
Argomenti: - - - - -
Ascolti tv analisi 6 aprile: Covid ammoscia Salvo Montalbano e aiuta Harry Potter. Ranucci meglio di Porro guarito
Stavolta la replica della saga di Andrea Camilleri non raggiunge 6 milioni, mentre quella di Hogsworts sfiora di nuovo 4,7 milioni. In questa fase funzionano meno l’epica camilleriana, la luce, i ritmi, arancini e cannoli che preannunciavano vacanze e relax. Più in clima il buio di Potter (più 2 milioni rispetto alla media precedente).
Pubblicato il 07/04/2020 13:06 in AUDITEL
Argomenti: - - -