Pubblicato il 27/11/2019, 11:00 | Scritto da Emanuele Bruno

Ascolti Tv 26 novembre tutti i dati: Juve-Atletico 5,3 milioni, Luisa Spagnoli 2,7, Collegio 2,3, Iene 1,7, Berlinguer e Salvini 1,2, Floris 1, Giordano 840mila

Ascolti Tv 26 novembre tutti i dati: Juve-Atletico 5,3 milioni, Luisa Spagnoli 2,7, Collegio 2,3, Iene 1,7, Berlinguer e Salvini 1,2, Floris 1, Giordano 840mila
Su Canale5 ascolti Juventus-Atletico Madrid 5,3 milioni e 20,5%. Su Rai1 Luisa Spagnoli 2,775 milioni e 13,2%. Su Rai2 Il Collegio 2,351 milioni e 10,2%. Su Italia1 Iene 1,769 mln e 10,8%. Su Rai3 #Cartabianca 1,2 mln e 5,4%. Su La7 DiMartedì 1 mln e 4,5%. Su Rete4 Fuori dal coro 840milae 4,6%.

Ascolti tv, dinamiche: terminata Juve-Atletico, passa al comando Luisa Spagnoli davanti al Collegio, e Giordano e Floris rimontano su Berlinguer

Il contesto: una fiction in replica contro la Champions League in chiaro, Le Iene, il docureality di Rai2, tre talk politici

E’ tornato il calcio della Champions League in chiaro e su Sky nella serata tv di martedì 26 novembre. Su Rai1 c’era in replica la versione one shot della fiction Luisa Spagnoli e si confrontava con Juve-Atletico Madrid, in onda su Canale 5. Su Rai2 c’era l’ultima puntata de Il Collegio e su Italia 1 Le Iene Show. Si ripeteva poi la sfida diretta tra i programmi di approfondimento: su Rai3 c’era #Cartabianca (con Matteo Salvini); su La7 DiMartedì (con Roberto Gualtieri nella prima parte) e su Rete4 Fuori dal coro (con Gianluigi Paragone e Vittorio Sgarbi).

Ma ecco come Auditel ha messo in fila le principali reti generaliste considerati gli ascolti ottenuti.

Ascolti tv graduatoria: vince la Juve, poi Luisa Spagnoli, Collegio e Iene, Berlinguer

Su Canale 5 la partita di Champions League, Juventus-Atletico Madrid, vinta dai bianconeri per uno a zero, ha ottenuto 5,328 milioni e 20,51%. Per Champions League 1,794 milioni e 9,79%. E poi per X-Style 327mila e 3,91%.

 Su Rai1 la fiction in replica Luisa Spagnoli, montata in versione film tv, con nel cast Luisa Ranieri, Vinicio Marchioni, Massimo Dapporto, ha riscosso 2,775 milioni di spettatori e il 13,15% di share. In seconda serata Porta a Porta con Bruno Vespa alla conduzione, 756mila e 11,01%.

Su Rai2 l’ultima puntata della nuova stagione de Il Collegio, con 20 ragazzi dei nostri tempi in viaggio nel tempo nella formazione scolastica severa del format, ma stavolta in clima anni ottanta, ha ottenuto 2,351 milioni di spettatori ed il 10,2%, dopo l’apertura a 1,774 milioni e 6,5%. Quindi per Battute? a 553mila e 5,15%.

Su Italia 1 la nuova puntata de Le Iene Show con Alessia Marcuzzi e Nicola Savino alla conduzione e la Gialappa’s al controcanto, ha avuto 1,769 milioni e 10,77% di share dalle 21.48 fino alle 25.10, dopo la lunga presentazione a 1,679 milioni e 6,16%; quindi per Trial & Error, 506mila e 13,4% e 431mila e 13,35%.

Ascolti tv talk show: Gualtieri da Floris; Paragone, Sgarbi, Cicciolina e Razzi da Giordano; Corona e Salvini dalla Berlinguer. Vince netto Rai3 e fino alle 23.00

Su Rai Tre, per la nuova stagione di #Cartabianca, con Bianca Berlinguer alla conduzione, Mauro Corona immancabile e in menù anche Matteo Salvini, Luca Telese, Massimo Giannini, Andrea Scanzi, Stefano Borgonovo, Carlo Sibilia, Matteo Richetti, Lina Palmerini, 1,2 milioni di spettatori e 5,44% dalle 21.31 alle 23.57 dopo l’apertura a 974mila e 3,56%. Quindi per Linea Notte 436mila e 5,22% di share.

Su La7 per la nuova puntata di DiMartedì, con Giovanni Floris alla conduzione e tra gli ospiti Cecilia Mangini, Paolo Mieli, Roberto Gualtieri, Carlo Calenda, Corrado Formigli, Carla Ruocco, Monsignor Nunzio Galantino, Mauro Lusetti, Marina Calculli, Pietro Senaldi, Paola Tommasi, Mia Ceran, Anna Ascani, Marta Fana, Michel Martone, Roberto Zaccaria, Ilaria Sotis, Massimo Franco, Marco Antonellis, Francesca Donato, Gene Gocchi, Antonio Talia, Fabrizio Roncone, Manuela Donghi, Davide Desario, Felice Cavallaro tra gli ospiti, 1,007 milioni di spettatori e 4,5% dalle 21.21 alle 23.59. Quindi per DiMartedì Più, 333mila e 3,98%.

Su Rete 4 per la trasmissione Fuori dal coro, con Mario Giordano alla conduzione e tra gli ingredienti l’intervista a Gianluigi Paragone, il ring con Vittorio Sgarbi, e tra gli argomenti le case vuote dell’Inps, i maghi, i vitalizi (con Cicciolina e Antonio Razzi) e l’Italia che crolla, 840mila spettatori e 4,57% di share dalle 21.31 fino alle 24.55, dopo la presentazione a 817mila e 2,97%.

Ascolti tv preserale: Insinna batte Scotti versione Conto alla rovescia

Su Rai 1 per L’Eredità a 3,6 milioni e 21,1% e poi 5,055 milioni ed il 24,62%; su Canale 5 per Conto alla rovescia 2,548 milioni e 15,58% e 3,6 milioni e 18,14%. Su Rai3 il Tg3 delle 19.00 a 2,245 milioni e 12%; per il Tgr 2,745 milioni e 12,88%. Su Rete 4 per Tempesta d’amore 872mila e 3,9%.

Per il Tg1 5,468 milioni di spettatori ed il 23,3%. Su Canale 5 per il Tg5 4,732 milioni e 20,1% di share.  Su La7 TGLa7, 1,254 milioni di spettatori e 5,3%

Ascolti tv access prime time: Gruber al 6,5% con Travaglio e Carofiglio

Su Rai1 I Soliti Ignoti a 5,095 milioni e 19,12%. Su Canale 5 per Striscina la Notizina 4,223 milioni e 16,88% di share.  Su Rai Due per il Tg2 1,9 milioni e 7,58% e il Tg2 Post con Manuela Moreno alla conduzione e con Vincenzo Boccia, Gennaro Sangiuliano e Giovanni Toti tra gli ospiti ha avuto 1,149 milioni e 4,31%. Su Rai3 per Non ho l’età 1,340 milioni e 5,42%, per Un posto al sole 1,722 milioni e 6,56%. Su Rete 4 per Stasera Italia con Barbara Palombelli alla conduzione, Nicola Porro, Mariagiovanna Maglie, Annalisa Chirico, Stefano Barisoni, Matteo Ricci tra gli ospiti, 1,3 milioni di spettatori e il 5,23% di share e poi 1,143 milioni e 4,3%. Su La7 per Otto e mezzo, con Lilli Gruber alla conduzione e tra gli ospiti Gianrico Carofiglio, Massimo Giannini e Marco Travaglio, 1,688 milioni di spettatori e il 6,5%.

Emanuele Bruno

 

(In apertura Juventus-Atletico Madrid, ieri su Canale5)