Pubblicato il 30/08/2018, 17:10 | Scritto da Tiziana Leone

Salini chiama Fiorello. Una telefonata cordiale. Ma la strada verso lo show sarà lunga

Salini chiama Fiorello. Una telefonata cordiale. Ma la strada verso lo show sarà lunga
Fabrizio Salini nel suo ufficio di Viale Mazzini sta cercando di studiare e capire come funziona il complesso sistema Rai. Lavoro difficile e lungo, ma a settembre in molti lo aspettano al varco.

La chiacchierata telefonica tra l’amministratore delegato Rai, Fabrizio Salini, e lo showman Fiorello è stata cordiale. Un primo passo per la realizzazione del suo atteso show

Sì. Ha chiamato. Ieri avevamo chiuso l’articolo sul ritorno dalle vacanze di Viale Mazzini con una domanda: l’amministratore delegato Rai Fabrizio Salini avrà chiamato Fiorello? Ebbene sì. Pare che i due si siano sentiti, cordialità, saluti, cortesia,insomma l’inizio di un percorso che sarà inevitabilmente lungo, ma che quanto meno sembra esser cominciato.

Che Salini si sia avvicinato in Viale Mazzini con discrezione e senza proclami è un fatto. Sembra anche che stia lavorando serenamente, senza ansie né pressioni. Ma che la Rai intera ora si aspetti da lui, dopo una lunga estate calda, un settembre del fare è chiaramente inevitabile. Solo la politica potrà decidere se e quando rimettere mano alla scelta di Marcello Foa alla Presidenza, avviando poi la stagione delle nomine dei direttori di rete, evitando così a Salini di navigare a vista in un mare pieno di squali.

 

Tiziana Leone

 

(Nella foto Fiorello)