Pubblicato il 13/12/2017, 15:34 | Scritto da Andrea Amato

X Factor 11, Damiano dei Maneskin: Ci mangeremo il Forum

X Factor 11, Damiano dei Maneskin: Ci mangeremo il Forum
Tutto pronto per la finale del talent show di Sky Uno, in onda giovedì 14 dicembre. Favorita la band romana, ma anche Lorenzo Licitra ha buone possibilità.

Per la finale di X Factor 11 Luca Tommassini ha ideato un palco gigantesco

Maneskin, Licitra, Nigiotti o Samuel? Chi di questi quattro domani sera verrà sommerso dai coriandoli sparati dal palco del Forum di Assago, come vincitore di X Factor 11? I bookmaker puntano sui giovani sexy-coatti Maneskin, mentre per Enrico Nigiotti, cantautore livornese della squadra di Mara Maionchi, l’altro favorito è il soprano-pop Lorenzo Licitra.

Giovedì 14 dicembre, così, l’undicesima edizione del talent show di Sky Uno si chiude, in attesa di lasciare libera la serata a MasterChef. Nils Hartmann, capo delle produzioni Sky, ammette: «È la nostra settima edizione e devo dire che non c’è stata la crisi del settimo anno. Fino alla semifinale abbiamo raccolto 25 milioni di voti, +21% rispetto all’anno scorso. Su Spotify gli streaming dei nove inediti dei concorrenti hanno registrato quota 6,5 milioni. Gli ascolti sono aumentati del 7% rispetto alla scorsa edizione».

Oltre ai giudici, ai cantanti e ad Alessandro Cattelan, che ha parlato di una probabile presenza anche per la prossima edizione, domani sarà protagonista Luca Tommassini: «Abbiamo costruito il palco più grande mai realizzato dentro il Forum, con 250 metri di camminata. Sarà un palco immersivo, dove il pubblico farà parte della scenografia. Dai Coldplay ho copiato l’idea dei braccialetti luminosi».

In gara si partirà in quattro, ma si arriverà allo scontro finale con soli due concorrenti, che verranno votati dopo l’esibizione con gli inediti: «Questo meccanismo non mi piace – commenta Nigiotti -. Per noi la possibilità di cantare il nostro inedito al Forum dovrebbe essere un diritto, non un premio solo per due concorrenti». Chi non ha paura dell’imponenza del palco ideato da Tommassini è invece Damiano dei Maneskin: «Fa impressione, ma ce lo mangeremo». Beata incoscienza.

 

Twitter@AndreaAAmato

 

(Nella foto i Maneskin)