Pubblicato il 15/12/2016, 15:35 | Scritto da Gabriele Gambini

Video – Luca Tommassini: Ligabue mi ha chiesto una messa in scena per la finale di X Factor

Video – Luca Tommassini: Ligabue mi ha chiesto una messa in scena per la finale di X Factor
Il direttore artistico del talent show di SkyUno, ai microfoni di TvZoom, anticipa le sorprese della serata finale e pensa già alla nuova esperienza da giudice di “Dance Dance Dance”.

Luca Tommassini: “La factory di X Factor ricorda la Rai degli anni Sessanta”

Dicono che non dorma mai. O che insegnerebbe a lavorare persino a Stakanov. Conosce tutti, dall’ultimo degli attrezzisti al braccio destro che lo aiuta a sviluppare idee di illuminotecnica. Luca Tommassini, mente creativa dietro alla resa live di X Factor, ha un riferimento televisivo preciso per la sua Factory: «La Rai di una volta, quella di Antonello Falqui. Dove si confezionavano prodotti artigianali curatissimi, invidiati nel mondo». E, di anno in anno, riesce a non essere mai uguale a se stesso perché: «Non sempre, nelle mie scelte personali di vita, sono coraggioso. Dunque, quella parte di coraggio che ho a disposizione, cerco di convogliarla nel mio lavoro, osando e rischiando». Da questi presupposti, spiega ai microfoni di TvZoom cosa dovremo aspettarci nella finale di stasera del talent show Sky Uno: «Vedrete il palco più grandi di tutti i tempi per il Forum di Assago», racconta della collaborazione con Ligabue e anticipa qualcosa sul suo ruolo di giudice in Dance Dance Dance (leggi qui), in arrivo su FoxLife.

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA

Gabriele Gambini

 

(Nella foto Luca Tommassini)