Pubblicato il 29/05/2017, 09:20 | Scritto da Francesco Sarchi

Stasera in Tv: cosa vedere lunedì 29 maggio 2017

Stasera in Tv: cosa vedere lunedì 29 maggio 2017
Su Rai 1 “Era d’estate”, su Rai 2 “Meglio tardi che mai”, su Rai 3 “Report”, su Rete 4 “Quinta Colonna”, su Canale 5 “Paradiso amaro”, Su Italia 1 “Lethal weapon”, su La7 “Atlantide”, su Tv8 “Hancock”, su Nove “Supefantagenio”, su Sky Cinema “Il drago invisibile”, su Fox “Outcast”, su Premium Cinema “Un poliziotto ancora in prova”, su Iris “Thirteen Days”, su Rai Movie “Bravados”.

I programmi di prima serata in tv di lunedì 29 maggio 2017

Rai 1 – Era d’estate, estate 1985. Giovanni Falcone e Paolo Borsellino vengono trasferiti d’urgenza all’Asinara insieme alle loro famiglie in seguito ad una minaccia più allarmante del solito. I giudici stanno lavorando al maxiprocesso penale che, la storia insegna, porterà in carcere molti dei protagonisti della criminalità organizzata, con Massimo Popolizio, Beppe Fiorello e Valeria Solarino.

Rai 2 – Meglio tardi che mai , 4 celebrities con un assistente molto speciale sfidano il tempo che passa andando alla scoperta del Giappone nel nuovo Comedy Show in onda alle 21:20 su Rai2 il 22 e il 29 maggio 2017. Protagonisti Lando Buzzanca, Claudio Lippi, Adriano Panatta ed Edoardo Vianello. Con loro un giovane assistente pronto ad aiutarli: l’attore e conduttore Fabrizio Biggio

Rai 3 – Report, la formula è quella della qualità, a scapito della quantità, raggiungibile dedicando ad ogni singola inchiesta tutto il tempo necessario. La realizzazione è affidata ad un collaudato gruppo di videogiornalisti free-lance, con la costante supervisione dell’autrice del programma. Il metodo di lavoro utilizzato, nel rapporto qualità-prezzo, è all’oggi il più competitivo sul mercato, perché i giornalisti si autoproducono, ovvero realizzano le inchieste utilizzando la loro videocamera personale e il loro montaggio.

Rete 4 – Quinta colonna, quinta Colonna è un programma di attualità condotto da Paolo Del Debbio che approfondisce i temi di politica ed economia. In questa analisi il conduttore è affiancato da politici ed opinionisti, il dibattito è arricchito anche dal contributo della gente comune in studio e in collegamento dalle piazze. Questo confronto riporta i grandi temi al quotidiano e sposta l’attenzione sui problemi reali delle persone e sulle conseguenze che determinate scelte economiche e politiche hanno sulla vita di tutti noi.

Canale 5 – Paradiso Amaro, Matt King, discendente di una facoltosa famiglia hawaiiana è un marito e un padre assente. Quando la moglie entra in coma a seguito di un incidente in barca, si ritrova a mettere in discussione la sua vita: deve recuperare il rapporto con le figlie, la ribelle Alexandra e la piccola Scottie, e subisce i continui rimproveri dal suocero, che non riesce ad accettare la situazione di coma irreversibile in cui si trova la figlia. Ma la sua vita si complica ancora di più quando scopre che la moglie aveva un amante e voleva chiedere il divorzio.

Italia 1 – Lethal Weapon, Riggs e Murtaugh indagano sull’omicidio di un organizzatore di eventi, apparentemente collegato al traffico di droga e alla malavita coreana. Il caso mette in evidenza, una volta di più, i problemi di comunicazione tra i due detective.

La7 – Atalantide – Bonaparte, la campagna d’Egitto: la conquista, i grandi documentari targati LA7

Tv8 – Hancock, John Hancock (Will Smith) è un supereroe unico al mondo… per fortuna, aggiungerebbero gli abitanti di Los Angeles! Sì, perché Hancock è un supereroe decisamente non convenzionale: goffo e cinico, fa più danni che buone azioni, fino a suscitare le ire dei suoi concittadini. Un giorno, però, salva la vita di Ray, esperto di pubbliche relazioni che decide di “ripulire” l’immagine di Hancock, nonostante le proteste della bella moglie (Charlize Theron). Con l’aiuto di Ray, Hancock riesce finalmente a diventare amato come un vero supereroe. I problemi però non sono finiti perché, contrariamente a quanto pensa lui stesso, Hancock potrebbe non essere l’ultimo della sua specie…

Nove – Superfantagenio, Al, un ragazzino di Miami, lavora da un robivecchi. Un giorno, lucidando una vecchia lampada, gli appare un gigantesco Genio pronto ad esaudire i suoi desideri. Presto i due diventano amici e il Genio lo difende dagli scagnozzi di Monty Syracusa, un pericoloso boss mafioso. Finisce persino in prigione, ma naturalmente evapora dalle sbarre. Da un’avventura all’altra, i due si ritrovano alle calcagna anche il capo della polizia che vuole impadronirsi della lampada per dominare il mondo.

Sky Cinema 1 – Il drago invisibile, dai creatori de ‘Il libro della giungla’, il remake in 3D di un classico Disney del 1977, con Robert Redford e Bryce Dallas Howard. Pete, un misterioso bambino senza famiglia, afferma di vivere nella foresta insieme a Elliott, un gigantesco drago verde con il dono dell’invisibilità.

Fox – Outcast, torna l’orrore sovrannaturale nella serie firmata dal creatore di ‘The Walking Dead’ e ispirata a un fumetto cult. Kyle è finalmente ben accetto nella cittadina di Rome, ma lo aspetta un incontro che lo sconvolgerà. Intanto anche sua sorella si trova in difficoltà.

Premium Cinema – Un poliziotto ancora in prova, è passato circa un anno dalla sua ‘missione di prova’ in polizia. Ben (Kevin Hart) è cresciuto molto (non in altezza), ha frequentato l’accademia di polizia e sta per sposare Angela (Tika Sumpter), la sorella del detective James (Ice Cube). Nonostante questo, il futuro cognato continua a pensare che quella del poliziotto non sia la strada per Ben. Per questo decide di portarlo con se’ in trasferta a Miami per indagare su di un importante traffico di droga, ma la fortuna, l’incoscienza e l’abilità nei videogame sono sempre dalla parte di Ben!

Rai MovieBravados, accecato dal desiderio di vendicare la moglie, violentata e uccisa da alcuni banditi, un ranchero rischia di trasformarsi in assassino. Dal romanzo omonimo di Frank O’Rourke.

Iris – Thirteen Days, Nell’ottobre del 1962, mentre un aereo spia statunitense sorvola Cuba, si accorge che un consistente numero di missili atomici di fabbricazione sovietica si sta radunando sull’isola. Se rese operative, quelle armi potrebbero in breve tempo colpire e distruggere le principali città americane. L’immediata reazione del Pentagono è quella di preparare adeguate contromosse militari. Alla Casa Bianca però il presidente Kennedy, suo fratello Bob e Kenny O’Donnell, consigliere personale del presidente, cercano di percorrere la strada della diplomazia e della trattativa.

 

(Nella foto il cast di Meglio tardi che mai)