Pubblicato il 06/12/2019, 17:00 | Scritto da Tiziana Leone

Lo Zecchino D’Oro torna in prima serata dopo 20 anni con l’inedita coppia Conti-Clerici

Lo Zecchino D’Oro torna in prima serata dopo 20 anni con l’inedita coppia Conti-Clerici
Dodici le canzoni in gara, i cui temi vanno dai sogni agli animali, dalla grammatica alle piccole e grandi difficoltà di ogni giorno.

L’appuntamento con la diretta della serata finale dall’Arena di Casalecchio di Reno è per domani in prima serata su Raiuno

«Dal Duemila lo Zecchino D’oro non va in onda prima serata, per questo andrà in onda dall’Arena di Casalecchio di Reno con 6000 persone, sarà un evento nell’evento per celebrare questo grande ritorno». Carlo Conti, per il terzo anno alla direzione artistica del concorso canoro per bambini, è raggiante per esser riuscito a restituire al festival dei piccoli lo spazio che per anni non gli era stato mai offerto: per questo ha chiamato e convinto  Antonella Clerici a tornare su Raiuno e condurre con lui la finale dello Zecchino D’oro, «che vedrà sfidarsi le canzoni, non i bambini».

«Non sono in gara i bambini, ma le canzoni – aggiunge Conti – La somma di età dei bambini è più bassa della somma dell’età mia e di Antonella. I sedici bambini in totale fanno 96 anni, noi qualcuno in più. Ma quel che conta non sarà lo share del giorno dopo, quanto la raccolta per le mense francescane per la tradizionale operazione pane». 

«Quello dello Zecchino è un mondo che mi è sempre piaciuto – confessa la Clerici – Magari in futuro potrebbe nascere una collaborazione con l’Antoniano. Voglio divertirmi, lo stadio sarà pieno di famiglie, è coraggioso far cantare ai bambini le canzoni in gara, ma finalmente sentiremo le canzoni dello Zecchino in prima serata».

Le canzoni in gara

Dodici le canzoni in gara, i cui temi vanno dai sogni agli animali, dalla grammatica alle piccole e grandi difficoltà di ogni giorno. A votare accanto alla giuria dei bambini ce ne sarà un’altra con diversi ospiti tra cui Giovanni Allevi, Luciana Littizzetto, Ficarra e Picone, Laura Chiatti, Claudia Gerini, Benji e Fede, Alberto Urso. 

La campagna Operazione Pane

Il 62esimo Zecchino D’Oro promuove la campagna Operazione Pane, attiva dal 17 novembre al 14 dicembre, finalizzata al sostegno di 15 mense francescane per garantire 150 mila pasti da gennaio a dicembre 2020, pari a un terzo dei pasti complessivamente erogati in un anno dalla rete di mense che accoglie e aiuta persone e famiglie in condizioni di grave disagio e avvia per loro percorsi in inserimento sociale, sanitario e lavorativo. Per offrire un contributo , basta un sms o una telefonata da rete fissa al numero solidale 45588.

Tiziana Leone

(nella foto Conti e Clerici)