Pubblicato il 31/10/2018, 17:02 | Scritto da Carlo G. Lanzi
Argomenti: , , , ,

Rai: il Cda approva le nomine dei nuovi direttori dei Tg

Rai: il Cda approva le nomine dei nuovi direttori dei Tg
Solo la consigliera di viale Mazzini Rita Borioni ha espresso voto contrario ai nomi proposti dall’amministratore delegato Fabrizio Salini.

Giuseppe Carboni al Tg1, Gennaro Sangiuliano al Tg2, Giuseppina Parteniti al Tg3 e Luca Mazzà alla Radio

Si è riunito oggi il Consiglio d’Amministrazione della Rai per votare le nomine dei nuovi direttori dei telegiornali, proposti dall’Amministratore delegato Fabrizio Salini. Si è opposta solo la consigliera Rita Burioni e così Giuseppe Carboni va a dirigere il Tg1Gennaro Sangiuliano il Tg2, Giuseppina Paterniti il Tg3, Alessandro Casarin il Tgr e Luca Mazzà il Giornale Radio.

Giuseppe Carboni nuovo direttore del Tg1

Romano, nato nel 1961, Giuseppe Carboni è stato caporedattore del Tg2 dal 2011. Entrato a Radio 3 nel 1979, nella trasmissione Controcanto. Nel 1982 è entrato nella redazione di Stereo Notte, per poi passare nel 1995 al Tgr di Bolzano. Un anno dopo è tornato a Roma nel Tg2 di Clemente Mimun.

Gennaro Sangiuliano nuovo direttore del Tg2

Napoletano, classe 1962, è stato vicedirettore del Tg1 dal 2009. Negli anni ’90 ha lavorato all’Indipendente e al quotidiano Romache poi ha diretto fino al 2001, prima di passare a Libero, dov’è stato vicedirettore con Vittorio Feltri. È entrato in Rai nel 2003, inviato del Tgr.

Giuseppina Paterniti nuova direttrice del Tg3

Nata a Capo d’Orlando nel 1956, dalla fine degli anni ’80 è stata autrice del programma Atlante e di Big! con Piero Chiambretti, per poi passare al Tg3. Per anni è stata corrispondente da Bruxelles, prima di prendere la direzione del Tgr.

 

(Nella foto, da sinistra, Giuseppe Carboni , Gennaro Sangiuliano e Giuseppina Paterniti)