Pubblicato il 26/03/2018, 16:04 | Scritto da Emanuele Bruno

Ascolti tv 25 marzo digital e pay: F1 live al 15,6% su Sky, al 7,5% (dopo) su Tv8. Serie B al 2,2% alle 15

Ascolti tv 25 marzo digital e pay: F1 live al 15,6% su Sky, al 7,5% (dopo) su Tv8. Serie B al 2,2% alle 15
Su Sky, alle 12.30 Parma-Foggia ha attratto 105 mila spettatori con lo 0,66% di share; alle 15.00 le altre partite di Serie B a 328mila e 2,2%. E alle 18.00 Venezia-Cittadella a 90mila (0,6%), mentre alle 20.30 Cesena-Perugia a 123mila con lo 0,5%. Tra le native digitali free su Nove Cucine da incubo a 515mila e 2%, su Rai4 Professione Assassino a 528mila e 2%.

Ascolti tv: in tema film, tra i titoli in evidenza su SkyCinema 1 la pellicola Una doppia verità ha totalizzato 238mila spettatori di flusso con lo 0,9% di share

Viva la Ferrari che fa ascolti. Non c’era il calcio della Serie A, ma c’è stato il Gran premio d’Australia, combattutissimo fino alla fine e vinto da Sebastian Vettel davanti e Lewis Hamilton e Kimi Raikkonen, ad infiammare i tifosi dei Motori, che hanno potuto replicare le gioie garantite sette giorni prima dalla Ducati di Andrea Dovizioso. La gara in diretta, trasmessa alle 7 del mattino su Sky, ha avuto circa 730mila spettatori di flusso con il 15,6% di share (+15% rispetto all’esordio del 2017) e, se si considerano anche le repliche,14 milioni. La replica su Tv8 ha portato a casa in chiaro poco meno di 2 milioni di spettatori con il 7,5%. Ma parliamo del calcio che c’era. Su Sky, alle 12.30 Parma-Foggia ha attratto 105 mila spettatori con lo 0,66% di share; alle 15.00 le altre partite di Serie B hanno comunque ottenuto 328mila spettatori con il 2,2% di share. E alle 18.00 Venezia-Cittadella è stata vista da 90 mila spettatori (0,6%), mentre alle 20.30 Cesena-Perugia ne ha radunati 123mila con lo 0,5% di share. Da ricordare inoltre che le partite del Master 1000 di tennis da Miami hanno conquistato su Sky 47mila spettatori con lo 0,25% di share.

In tema film, tra i titoli in evidenza su SkyCinema 1 la pellicola Una doppia verità ha totalizzato 238mila spettatori di flusso con lo 0,9% di share.

Tra le native digitali free su Tv8 la gara di Formula 1 in differita, il Gp d’Australia, ha avuto quindi 1,968 milioni di spettatori con il 7,5% di share. Su Nove Cucine da incubo ha conquistato 515mila spettatori con il 2%. Su Rai5 Lo strabiliante mondo delle piante ha convogliato 137mila spettatori con lo 0,5%. Su Rai4 Professione Assassino ha ottenuto 528mila spettatori e 2%; su Rai Movie Tutto tutto niente niente ha attratto 377mila spettatori con l’1,4%, su La5 L’amore non va in vacanza ha prodotto a 446mila spettatori e 1,9%; su Top Crime Rizzoli & Isles ha conseguito 184mila spettatori e 0,7% di share, su Rai Premium La tempesta ha conseguito 306mila spettatori con l’1,2%; su Real Time 90 giorni per innamorarsi ha avuto 319mila spettatori e l’1,2% di share, su Iris I due carabinieri a 392mila e 1,6%.

 

Emanuele Bruno

 

(Nella foto un momento della premiazione della Formula 1)