Pubblicato il 31/03/2021, 15:04 | Scritto da La Redazione

Mara Venier la regina della domenica di Rai1 fino a giugno

Mara Venier la regina della domenica di Rai1 fino a giugno
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: “Domenica In” andrà avanti fino al 27 giugno. E a settembre riprenderà con la stessa conduttrice.

Mara Venier, avanti con Domenica In. Il Papa a reti unificate

ItaliaOggi, pagina 20, di Giorgio Ponziano.

Mara Venier premiata da Stefano Coletta, direttore di Rai1. In seguito al buon risultato di Domenica In, che ha fatto recuperare (con picchi di oltre 4 milioni di telespettatori) la domenica pomeriggio a Rai1, strappandola (un po’ a sorpresa) a Canale5 e a Barbara D’Urso (Domenica Live), le è stato chiesto (e lei ha accettato) di prolungare la messa in onda del programma fino al 27 giugno. Non solo. Sarà sempre lei a condurre Domenica In anche alla ripresa post estiva, nella nuova stagione televisiva.

Papa Francesco a reti unificate.

Sia Rai1 che Canale5 (che Tv2000) trasmetteranno dalle 9.50, la mattina di Pasqua, la messa da lui officiata dalla basilica di San Pietro. Invece su Rai2, alle 10 andrà in onda in diretta il Culto Evangelico, in Eurovisione dalla chiesa Evangelica Battista di Grosseto. In prima serata su Rai1 il film del 2016, Risorto, di Kevin Reynolds mentre Tv2000 proporrà l’ultima delle quattro parti in cui è stato diviso Gesù di Nazareth di Franco Zeffirelli. Canale5 invece stranamente non proporrà una serata pasquale bensì il film Zoo – Un amico da salvare.

Simona Ventura registrata

Le puntate di Game of Games, da questa sera su Rai2, sono state effettuate a dicembre e tenute in frigorifero. Ora vengono scongelate. Sei serate con concorrenti in coppia con personaggi ritenuti vip che cercheranno di vincere gare insolite. Ma lei è già pronta per occupare dal prossimo autunno il mezzogiorno sempre di Rai2 con Pasticci in famiglia, a metà tra gastronomia e spettacolo. Dovrà però fare meglio della scorsa stagione, quando inciampò sulla stessa rete con lo scarso successo di Settimana Ventura.

Raoul Bova è il protagonista di Buongiorno Mamma, fiction con cui Canale5, finora perdente su questo fronte, tenta la rivincita su Rai1 (una nuova strategia incominciata con Svegliati amore mio, ora in onda, interpretata da Sabrina Ferilli, che ha ottenuto al debutto 3,8 milioni di telespettatori). Prima delle sei puntate il 14 aprile. Al suo fianco Maria Chiara Giannetta, che sbarca su Canale5 dopo essere stata tra gli interpreti di Don Matteo su Rai1. È la storia della famiglia Borghi che si dipana dal 1995 a oggi, con l’inatteso arrivo di una misteriosa infermiera che costringe i coniugi a fare i conti con i loro segreti. Rai1 risponde con Vittoria Puccini, dal 12 aprile protagonista de La fuggitiva, ovvero una donna travolta da un evento drammatico quale l’omicidio di suo marito e dall’ingiusta accusa di omicidio. Ma a tagliare per primo il traguardo è Daniele Lotti che per la sesta volta è il protagonista di Un passo dal cielo – I Guardiani, otto episodi da domani su Rai1. Nuova location sulle Dolomiti. Dice: «È passato del tempo da quando lo abbiamo lasciato e ora ritroviamo il mio personaggio, Francesco Neri, che chiude la porta della sua palafitta sul lago di Braies, troppo piena di ricordi, e si mette in viaggio per portare i lupi di Emma nel loro habitat ideale. Lei non c’è più e Francesco vuole esaudire il sogno della donna che ha amato così tanto».

 

(Nella foto Mara Venier)