Pubblicato il 30/03/2021, 19:02 | Scritto da La Redazione

Quotidiani: Corriere della sera il più venduto, poi Repubblica e Sole 24 Ore

Quotidiani: Corriere della sera il più venduto, poi Repubblica e Sole 24 Ore
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: la nuova rilevazione dei giornali pone al primo posto via Solferino. Al quarto posto a pari merito “La Stampa” e “Avvenire”.

Copie, Corsera sempre primo

ItaliaOggi, pagina 21, di marco A. Capisani.

Il Corriere della Sera, Repubblica e Il Sole 24 Ore, e poi Avvenire e La Stampa sono i primi 5 principali quotidiani italiani nel totale copie diffuse complessivamente su carta e digitale, secondo le nuove rilevazioni Ads pubblicate ieri e relative allo scorso gennaio. Si tratta delle prime rilevazioni dopo l’approvazione del nuovo Regolamento unico per le copie cartacee e digitali, che ha introdotto una nuova suddivisione tra vendite individuali pagate dall’acquirente (intese sia come copia cartacea acquistata per esempio in edicola o consegnata col porta a porta sia tramite abbonamento cartaceo sia ancora come copia digitale) e vendite multiple pagate da terzi per altri lettori (di cui sono solo un esempio le copie singole o in abbonamento, cartacee o digitali, comprate da un’azienda per i propri dipendenti). Le due categorie, insieme, formano la diffusione totale pagata in Italia a cui si aggiungono, poi, i dati sulle copie digitali abbinate agli abbonamenti cartacei, le formule promozionali e omaggio e ancora la diffusione estera.

Risultato finale della sommatoria: il totale copie diffuse complessivamente su carta e digitale (non comparabile con precedenti monitoraggi resi noti dalla società Accertamenti diffusione stampa). In particolare, il totale copie diffuse complessivamente su carta e digitale vede il Corriere della Sera primo a quota 263,4 mila copie, Repubblica seconda (170,8 mila copie) e il Sole 24 Ore terzo (142,7 mila), seguiti da Avvenire (114,7 mila) sostanzialmente alla pari con la Stampa (114,6 mila). Subito dopo si attestano il lunedì della Gazzetta dello Sport con 99,7 mila copie. Del totale complessivo, però, se si considerano le sole vendite individuali e multiple cartacee e quelle digitali con un prezzo pari ad almeno il 10% dell’edizione cartacea, nella classifica a 5 cambia qualcosa: le prime tre posizioni per totale diffusione pagata in Italia restano salde nelle mani di Corriere della Sera (242,9 mila copie), Repubblica (169 mila) e Sole 24 Ore (120,5 mila) ma al quarto gradino, ora si trova solamente la Stampa con 100,5 mila copie. Invece, chiude la top five, adesso formalmente quinto, il lunedì della Gazzetta dello Sport sulla soglia delle 95,5 mila copie.