Pubblicato il 20/08/2019, 13:01 | Scritto da La Redazione
Argomenti: ,

Oggi in edicola: Dazn avrà un canale dedicato su Sky?

Oggi in edicola: Dazn avrà un canale dedicato su Sky?
La nostra rassegna stampa della mattina, con gli articoli che più ci hanno colpito: Sky e Dazn provano a trovare un accordo per dare alla piattaforma di streaming un canale nel bouquet della Tv satellitare.

Sky al lavoro per il canale Dazn

Milano Finanza, pagina 9, di Andrea Montanari.

(…) dalle indiscrezioni che trapelano dai corridoi della varie divisione del broadcaster guidato da Andrea Zappia pare che sia in dirittura d’arrivo l’accordo strategico con Dazn, cui le parti stavano lavorando da qualche tempo, per arrivare a offrire nell’arco di poche settimane un canale interamente dedicato alla programmazione della piattaforma in streaming lanciata e controllata dal gruppo Perform. In particolare, il progetto prevede la creazione di un canale lineare con il meglio della programmazione sportiva dell’Over-The-Top (Ott) guidato da Veronica Diquattro, che oltre ad alcune partite del massimo campionato di calcio (tre match a weekend), ha i diritti della Liga spagnola, della Ligue1 francese, dell’Eredivisie olandese, della Mls americana, della Chinese Super League e della JLeague giapponese, oltre che della Copa Libertadores e di altri tornei ed eventi sportivi internazionali.

L’interesse di Sky, in particolare, è arrivare a offrire ai propri abbonati tutte le sfide della Serie A (con l’ultimo bando si è aggiudicata 7 delle 10 partite di ogni giornata). Anche perché è il calcio italiano il motivo d’acquisto degli abbonamenti alla pay tv, che oggi conta 5.1 milioni di clienti tra offerta satellitare e digitale terrestre. Il canale di Dazn, nello specifico sarebbe offerto nei pacchetti dedicati al dth (digitale) e alla fibra. Senza trascurare poi il fatto che Sky tornerebbe ad avere tutto il calcio internazionale, potendo già ora contare sui diritti esclusivi della Premier League inglese e della Bundesliga tedesca. L’accordo sarebbe positivo anche per Dazn, che così amplierebbe bacino d’utenza e visibilità: l’Ott non ha mai dichiarato il numero dei suoi abbonati. Ed è quindi possibile che già oggi, arrivino novità ufficiali in tale senso. (…)