Pubblicato il 01/06/2018, 15:01 | Scritto da Hannibal

Balalaika: il programma Mediaset (dal brutto titolo) sui Mondiali di calcio

Balalaika: il programma Mediaset (dal brutto titolo) sui Mondiali di calcio
Ilary Blasi, Gialappa’s Band e Nicola Savino alla conduzione della trasmissione che ci accompagnerà per la prima Coppa del Mondo di Cologno Monzese.

Balalaika con Ilary Blasi, Gialappa’s Band e Nicola Savino

In Mediaset fervono i preparativi per i primi Mondiali di Calcio nella storia di Cologno Monzese. Un colpaccio del Biscione, che giovedì 7 giugno presenterà alla stampa tutto il palinsesto mundial, spalmato su Canale 5, Rete 4, Italia 1, Premium e le radio. E per pochi eletti della carta stampa è previsto anche un viaggio premio a Mosca, per assistere a una partita. Il solito classismo nei confronti di noi giornalisti del web. Che se poi confrontassimo i numeri… ma vabbè, basta rosicare.

Come da tradizione, anche Mediaset ha pensato a un programma che accompagni gli spettatori nel mese mondiale e, visto che siamo orfani della Nazionale italiana, a Cologno hanno deciso di tirare su il morale con una trasmissione condotta da Ilary Blasi, Nicola Savino e la Gialappa’s Band, ovvero Giorgio Gherarducci, Marco Santin e Carlo Taranto. Questo già si sapeva, ma quello che ha scoperto TvZoom è che il programma si dovrebbe intitolare Balalaika, con un non originalissimo riferimento al tradizionale strumento russo. Titolo non pensato dagli autori, ma direttamente dai piani alti di Mediaset. Come se per Italia ’90 la tv sovietica di allora avesse chiamato un programma Mandolino.

Ecco, forse sul nome si poteva osare un po’ di più. A parte che a disposizione c’era il sempreverde Mai dire Mondiali, brand granitico, ma per variare sul tema si poteva essere anche meno didascalici con un Ventura m’hai rovinato l’estate. Volendo rimanere legati al tema Russia, invece, si poteva optare per un più tranquillizzante Notti bianche, ma poco magiche. E invece? Balalaika, che poi magari se l’è giocata al fotofinish con Matrioska. Ah no, quel titolo non si può usare a Mediaset.

 

Hannibal

 

(Nella foto la Gialappa’s Band con Nicola Savino)