Pubblicato il 19/04/2018, 18:03 | Scritto da Compost

Spot Tv: 10 e Lotto di Lottomatica, come aggiungere polverosità alla polvere

Spot Tv: 10 e Lotto di Lottomatica, come aggiungere polverosità alla polvere
Dopo l’esperienza con Francesco Totti, la nuova campagna pubblicitaria sul gioco è davvero deludente e priva di ogni emozione.

Lo spot tv 10 e Lotto

Il gioco del Lotto è una tradizione popolare vecchia come il mondo, che deve la sua forza proprio al fatto di essere rimasta immutata nel tempo. Il 10 e Lotto 5 minuti in diretta, oggetto della campagna, è una variante che ha chiaramente lo scopo di aumentare la frequenza di gioco e probabilmente anche quello di allargare la base dei giocatori con un po’ di partecipazione in più, data appunto dalla diretta.

Per sottolineare questa straordinaria innovazione, chi ha creato la campagna ha pensato bene di ambientare lo spot in uno dei luoghi più elettrizzanti che si possano immaginare: un ufficio comunale,  nel quale  la protagonista  (tanto per ricordare che siamo in Italia), per una ragione o un’altra, supera l’immancabile coda sgomitando. Il tutto è condito da un commento radiofonico di un simil Bisteccone Galeazzi (forse è davvero lui) in perfetto stile Tutto il calcio minuto per minuto.

In totale tre stereotipi tra i più beceri intrecciati tra loro, nessuno dei quali in grado di conferire quel minimo di eccitazione o divertimento che ci si aspetterebbe da un gioco. Insomma, una comunicazione talmente brillante da far rimpiangere le estrazioni del lotto della Televisione Svizzera di buona memoria… anche quelle rigorosamente in diretta.

 

Compost

 

(Nella foto una scena dello spot tv 10 e Lotto)