Pubblicato il 22/02/2018, 19:00 | Scritto da Tiziana Leone

Andrea Camilleri: Dicono che Montalbano sia rassicurante, ma io lo trovo inquietante

Andrea Camilleri: Dicono che Montalbano sia rassicurante, ma io lo trovo inquietante
Lunedì prossimo arriva su Rai 1 "La mossa del cavallo", il primo romanzo storico di Andrea Camilleri ambientato nella Sicilia di fine '800.

Andrea Camilleri alla conferenza stampa de La Mossa del cavallo, il film tv su Rai 1 lunedì, non nasconde un certo timore per il successo del suo Commissario

Dopo il clamoroso successo del Commissario Montalbano, arriva su Rai 1 lunedì prossimo in prima serata La mossa del cavallo. C’era una volta Vigata , primo romanzo storico firmato da Andrea Camilleri, interpretato da Michele Riondino e diretto da Gianluca Maria Tavarelli. Ambientato nella Sicilia del 1877, una terra brulla e arida, abitata dalla mafia della lupara, il giallo racconta la storia Giovanni Bovara, nato a Vigata, vissuto a Genova, che torna in Sicilia come “ispettore dei mulini” del territorio di Montelusa, con il compito di investigare sull’applicazione dell’imposta sul macinato.

Un mondo dove si muovono i personaggi sarcastici di Camilleri, lo scrittore siciliano che in questo video di TvZoom non nasconde un certo timore per questo nuovo film-tv, in arrivo su Rai 1 dopo i successi del suo Commissario Montalbano.

GUARDA IL VIDEO

 

Tiziana Leone

 

(Nella foto Andrea Camilleri)