Pubblicato il 21/09/2016, 15:33 | Scritto da Gabriele Gambini

Video – Luca e Paolo: A breve usciranno notizie sul ritorno di Camera Caffè

Video – Luca e Paolo: A breve usciranno notizie sul ritorno di Camera Caffè
Il duo comico genovese tornerà a condurre il cabaret di Italia 1, “Colorado”, giovedì 22 settembre e poi in primavera andrà in onda la serie tv spin off del film di successo “Immaturi”. Ma la notizia bomba che hanno dato ai microfoni di TvZoom riguarda la mitica sit-com.

Luca e Paolo. “A Colorado quest’anno tante novità”

Puntuali come un’invettiva del direttore De Marinis di Camera Cafè, noi di TvZoom chiediamo ogni anno a Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu se si sentono pronti a indossare ancora i panni di Luca Nervi e Paolo Bitta nella sit-com Mediaset più divertente del nuovo millennio. Stavolta, il duo genovese risponde con un sibillino: «Vedremo, chissà, potrebbe davvero succedere qualcosa…», che potrebbe tradire un assenso camuffato o un intento canzonatorio nei confronti del modesto intervistatore di turno. Le certezze che li riguardano, per ora, sono sul fronte della fiction, con l’arrivo della serie tv ispirata a Immaturi («Otto puntate sotto forma di mini film, le abbiamo girate da poco, siamo in fase di montaggio, andranno in onda nel 2017»), e su quello di Colorado, nel ruolo di conduttori. Il contenitore comico di Italia 1 torna da giovedì 22 settembre in prima serata per dieci puntate. Molta la carne al fuoco. A cominciare da una supervisione creativa di tutto rispetto. Da Rocco Tanica, nelle vesti di «sovrintendente ai contenuti buffi», ad Andrea Boin, capoprogetto che, in virtù di una navigata militanza autoriale, conosce il programma come le sue tasche.

Ancora Luca e Paolo: «Se ci chiedete che cosa avremmo fatto noi nel caso la carriera di attori non fosse decollata, potremmo rispondere con un ‘Niente’, perché il dolce far niente è sempre accattivante, oppure, perché no, saremmo diventati giornalisti di qualche testata specializzata in tv e radio», aggiungono, avvalorando sottotraccia un sottile gusto per la perculata gustosa del modesto cronista di cui sopra.

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA

Gabriele Gambini

 

(Nella foto Luca e Paolo)