Pubblicato il 18/11/2020, 17:16 | Scritto da Hannibal

Festival di Sanremo 2021: slitta tutto ad aprile

Festival di Sanremo 2021: slitta tutto ad aprile
Secondo quanto appreso da TvZoom, la kermesse sanremese potrebbe slittare di un mese abbondante causa COVID-19. La richiesta arriva dal Comune di San Remo.

Il Festival di Sanremo 2021 per ora è in programma dal 2 al 6 marzo

La pandemia non lascia scampo neanche al Festival di Sanremo 2021, il secondo presentato da Amadeus e da Fiorello. Rai1, per prudenza, aveva scelto inizialmente la settimana dal 2 al 6 marzo, ovvero con circa un mese di ritardo rispetto al solito. Ma la decisione era stata presa in un momento in cui il coronavirus sembrava aver dato un po’ di tregua al nostro Paese e quindi un mese di ritardo sembrava una precauzione più che sufficiente.

L’impennata dei contagi delle ultime settimane, però, ha rimesso tutto in discussione, soprattutto viste le serrate e i coprifuoco delle regioni, che in pochi giorni cambiano colore di allerta.

L’appello del Comune di San Remo

Proprio per questo motivo il Comune di San Remo avrebbe esplicitamente chiesto alla Rai di rimandare il Festival a fine aprile, quando verosimilmente le temperature saranno più alte e magari già in circolazione i tanto agognati vaccini.

Anche perché fare una settima di Sanremo con i negozi in città chiusi sarebbe inutile per il comune ligure, che grazie al Festival, oltre ai 5 milioni di euro che versa la tv di Stato nella casse comunali, ha un indotto di turismo e servizi non indifferente. Farlo con la cittadina deserta sarebbe un autogol, in effetti.

 

Hannibal

 

(Nella foto il Teatro Ariston)