Pubblicato il 31/08/2018, 13:04 | Scritto da Emanuele Bruno
Argomenti: , , , ,

Ascolti Tv analisi 30 agosto: Don Matteo sicurezza, bene il sorteggio Champions pay & free

Ascolti Tv analisi 30 agosto: Don Matteo sicurezza, bene il sorteggio Champions pay & free
La fiction con Terence Hill in replica non perde un colpo e si conferma vincente anche nell'ultimo giovedì d'agosto. Arriva distante e rimane sotto il 10% il film sentimentale e drammatico e impegnato di Canale 5. Ma non ne approfitta Battiti Live su Italia 1.

Ascolti tv preserale: su Rai 2 i premi Uefa e il sorteggio dei gironi della Champions League (902 mila e 8,1%). Su Sky Sport 425mila ed il 3,9%

Ultime battute agostante e nell’imminenza dell’ultimo ponte delle ferie si è fatta moscia la concorrenza generalista e la gara degli ascolti del giovedì. Già scritta la vittoria della replica di Don Matteo 10 su Rai1 (2,8 milioni di spettatori con il 16,2%) gli ascolti si sono particolarmente frammentati e nessuna altra opzione ha superato il 10% di share. Su Canale 5 la pellicola Colpa delle stelle si è fermata a a 1,6 milioni e 9,7% di share, ma questo non ha portato più spettatori del solito su Italia 1 ed il concertone from Bari by RadioNorba: Battiti Live ha portato a casa ‘solo’ 1,028 milioni di spettatori ed il 6,46%, battendo comunque il talk de La7 in versione large. In Onda ha proposto tra gli ospiti Giovanni Toti, Massimo Giannini, Peter Gomez, Giulio Sapelli, Elsa Fornero, Toni Capuozzo e Carlotta Sami e ha raccolto 1,027 milioni di spettatori ed il 5,31% di share.

Nelle posizioni di retroguardia della classifica, così, si sono posizionate Rete4 (Faccio un salto all’Avana a 856mila spettatori e il 4,77%) e Rai2 (Rosewood a 853mila spettatori e il 5,1%). Mentre in coda alla graduatoria è arrivata la miniserie tedesca rock & pop in onda su Rai3: Una strada verso il domani 2- Ku Damm 59 ha ottenuto 707mila spettatori e il 4,14%.

Cosa è successo nelle altre fasce? In access ha dominato la puntata di Techetechete dedicata a Iva Zanicchi (3,8 milioni e 19,3%), leggermente sopra il risultato del ‘duo’ De Gregori/Venditti di 24 ore prima. Decente il risultato veneziano sulla terza rete (Qui Venezia Cinema a 1,100 milioni spettatori e 5.7%), che ha fatto virtualmente meglio di Stasera Italia Estate su Rete 4 (973mila e 5% e poi 1,076 milioni e 5,3%).

Nel preserale, scontato il predominio di Reazione a Catena (20,2% e 26,4%), da registrare il risultato su Rai2 del sorteggio dei gironi della Champions League (8,1%). Lo stesso evento su Sky Sport ha conseguito 425mila spettatori ed il 3,9%, vero record per la pay.

 

Emanuele Bruno

 

(Nella foto un momento dell’evento di Montecarlo)