Pubblicato il 15/07/2018, 15:00 | Scritto da Carlo G. Lanzi

Il Qualitel premia Report, il Sanremo di Baglioni e Alberto Angela

Il Qualitel premia Report, il Sanremo di Baglioni e Alberto Angela
Il sistema che accerta il gradimento delle famiglie per i programmi del servizio pubblico tv e per le reti, presenta quasi tutti segni in crescita nei primi sei mesi del 2018

La società Gfk, che cura il Qualitel per conto della televisione pubblica, rivela che gli italiani hanno assegnato un gradimento da 7,7 all’ultima edizione del Festival

Il Qualitel,  sistema che accerta il gradimento delle famiglie per i programmi del servizio pubblico tv e per le reti, presenta quasi tutti segni in crescita nei primi sei mesi del 2018, rispetto ai primi sei del 2017. Gli italiani promuovono con lode il nuovo Report, il Sanremo di Baglioni, Geo di RaiTre. Ma anche proposte televisive dal taglio popolare, come Stasera tutto è possibile su RaiDue. La società Gfk, che cura il Qualitel per conto della televisione pubblica, rivela che gli italiani hanno assegnato un gradimento da 7,7 all’ultima edizione del Festival. Il precedente voto si fermava a 6,8.Alberto Angela tocca l’8,5 con il suo racconto delle Meraviglie della nostra Penisola.«L’ottimo gradimento per i programmi Rai dei primi sei mesi di quest’anno, mostrato dalle analisi del Qualitel  – dichiara il Dg della Rai, Mario Orfeo – è la dimostrazione che il processo di cambiamento messo in atto dal Servizio pubblico è pienamente avviato nella giusta direzione. Un approccio alla contemporaneità attraverso l’utilizzo di nuovi linguaggi e diverse modalità di racconto che non dimentica mai di rinnovare e aggiornare una tradizione che da sempre attribuisce alla Rai il ruolo di più grande industria culturale del Paese. I risultati del Qualitel, in crescita rispetto a un anno fa, certificano se mai ce ne fosse bisogno che la Rai ha rafforzato la sua missione di servizio pubblico universale unendo qualità e competitività».

Carlo G. Lanzi