dati pubblicità in televisione
Pubblicità Tv, solo Discovery ha battuto il Covid
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: nel periodo gennaio-aprile 2021 mancano 40,7 milioni di euro rispetto ai primi quattro mesi del 2019. Tutti i broadcaster hanno il segno meno, tranne l’editore di Real Time: +2,8% rispetto a due anni fa, + 20,4 rispetto all’anno scorso.
Pubblicato il 11/06/2021 09:41 in News
Argomenti: - - - - -
La pubblicità in televisione torna a… respirare
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: più 5,9% rispetto al primo trimestre dei 2020 per un incasso totale di 896 milioni di euro. All'appello mancano ancora circa 50 milioni rispetto alla normalità del primo trimestre 2019. E si dovranno ancora aspettare i dati di aprile (il mese più colpito nel 2020, nel quale, per esempio, Mediaset aveva subito un -48%) e maggio prima di tirare le conclusioni.
Pubblicato il 11/05/2021 19:02 in News
Argomenti: - - - -
E la pubblicità in Tv cala ancora
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: mercato in flessione del -12,3% nel solo mese di febbraio e del -8,7% nel consolidato dei primi due mesi del 2021. Peggio di tutti fa La7: -74%, poco sotto i 24 milioni.
Pubblicato il 14/04/2021 17:32 in News
Argomenti: - -
2020, l’anno bislacco della TV
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: tutti gli editori sono cresciuti negli ascolti, in particolare durante il primo lockdown. Rai e Mediaset intorno al +35%, La7 +46,2%, Discovery +48,1%, Sky +16%, le radiovisioni +43,8%, locali e altri canali 39%. La pubblicità si è mossa in direzione contraria: picchi negativi del -31% a marzo, del -45,5% ad aprile, e del -42% a maggio.
Pubblicato il 26/03/2021 17:33 in News
Argomenti: - -