nicola porro
Ascolti tv analisi 9 marzo: Montalbano chiude al 48%, Conte ubiquo fa più ascolti. Palombelli super con Porro
Alle 21.48 Tg1 Edizione Straordinaria ha fatto un picco da circa 11,650 milioni. Subito dopo Montalbano ha toccato quota 10,3 milioni, chiudendo bottega dopo le 24 con il 47,45% di share e 8 milioni di seguaci ancora davanti a Rai1. Su Rete4 ha sempre corso da seconda la Palombelli, a più riprese all’11%, con picchi da 3,4 milioni di spettatori.
Ascolti tv analisi 3 febbraio: Riondino vince senza brillare, Signorini al top torturando la Elia
In accesss I Soliti Ignoti al 24,71% alle 21.28, mentre in prima serata La guerra è finita è rimasto quasi sempre in testa, ma col GFVIP che ha toccato quota 4,3 milioni alle 22.43 e alle 22.55 sul caso delle foto, del compagno di Antonella Elia, Pietro, con la ex Fiore Argento.
Ascolti tv analisi 27 gennaio: Riondino resiste, Signorini cresce, Porro sfrutta Salvini, Gruber vola con Conte
In access Amadeus fa un picco da 6,5 milioni circa, con Otto e mezzo vicino ai 3 milioni con il premier, Travaglio e Cacciari. Subito dopo Striscia a 6,2 milioni. In prima serata La guerra è finita rimane quasi sempre in testa, col GFVIP a 4,8 milioni alle 22.04 e Porro a 2,2 milioni intervistando il leader della Lega.
Ascolti tv analisi 20 gennaio: Riondino si assesta, Signorini al top con Rusic vs. Marini, Lessa e Laricchia
In accesss I Soliti Ignoti a 6,7 milioni alle 21.23. Subito dopo Striscia a 6,5 milioni alle 21.31.In prima serata La guerra è finita sempre in testa, GFVIP a 4,1 milioni sfruttando il break di Rai1 con Rita e Valeria belligeranti. In seconda serata ha vinto facile GfVIP, che è arrivato al 25,6% dopo mezzanotte con il confessionale di Fernanda Lessa.
Ascolti tv analisi 13 gennaio: Riondino batte De Sica, Iacona straccia Porro evocando l’Attacco al Papa
In accesss I Soliti Ignoti a 7,6 milioni circa ed il 27,5% alle 21.30. Subito dopo Striscia termina toccando 6 milioni, ma poi domina la scena La guerra è finita. La fiction Palomar fa 5,5 milioni in apertura e nel finale raggiunge il 26% circa, incamerando anche un po’ di zapping dal film di Canale 5.
Ascolti tv analisi 16 dicembre: Ognuno è perfetto meglio de I Medici. Ranucci al top col pesce, D’Urso con Taylor Mega
In access il picco di Amadeus è stato di 6,840 milioni e del 26%. In prima serata Ognuno è perfetto ha raggiunto il 24,45% nel finale. La D’Urso sotto 3 milioni con la lite Parietti vs. Mughini, quasi raggiunta dalla prima inchiesta di Report. In nottata Live sfiora il 20% con Taylor Mega.
Ascolti Tv 16 dicembre tutti i dati: Ognuno è perfetto 4,6 milioni, Live (13,1%) e Report (8,9%) 2, Pan e Battista 1,2
Su Rai1 ascolti Ognuno è perfetto 4,6 milioni e 20,7%. Su Canale 5 Live non è la D’Urso 2,080 mln e 13,1%. Su Rai3 Report 2,072 mln e 8,9%. Su Italia1 Pan Viaggio sull’isola che non c’è 1,271 milioni e 5,5%. Su Rai2 Natale a casa Battista 1,269 mln e 5,6%. Su Rete4 Quarta Repubblica 979mila e 5,4%. Su La7 Grey’s Anatomy 570mila e 2,5%.
Ascolti tv analisi 9 dicembre: Medici e D’Urso non brillano. Salvini come Meloni da Porro
In access il picco di Amadeus è di 7,6 milioni alle 21.30. In prima serata I Medici 3 in progressiva flessione, a 3,5 milioni ed il 22,1% nel finale alle 23.40. La D’Urso ha superato i 3,2 milioni alle 21.50; lo share ha superato il 15% e toccato il 20% circa nel finale con i fenomeni da Real Time. Con la fase-Salvini, Porro supera 2 milioni, come era successo con la leader di Fratelli d’Italia sette giorni prima.
Ascolti Tv 9 dicembre tutti i dati: I Medici 3,8 milioni, Live 2, La vendetta di Salazar 1,8, Report 1,7, Porro 1,2. La5 batte Rai2
Su Rai1 ascolti I Medici 3,8 milioni e 17,5%. Su Canale 5 Live non è la D’Urso 2,045 milioni e 12,9%. Su Italia1 Pirati dei Caraibi-La vendetta di Salazar 1,849 milioni e 8,6%. Su Rai3 Report 1,731 milioni e 7,3%. Su Rete4 Quarta Repubblica 1,254 milioni e 6,9%. Su La5 Seguendo una stella 850mila e 3,5%. Su Rai2 Maledetti amici miei 724mila e 3,6%. Su La7 Grey’s Anatomy 641mila e 2,9%.