Mediaset

Nome: Mediaset

Anno di fondazione: 15 dicembre 1993

Fondatore: Silvio Berlusconi

Proprietà: Fininvest (41,2%), Vivendi (15,7%) e Mediaset (3,7%)

Presidente: Fedele Confalonieri

Amministratore delegato: Piersilvio Berlusconi

Sede: Cologno Monzese

Sede legale: via Paleocapa, 3 – 20121 Milano

Fatturato: 12,3 miliardi di euro (2017)

Mediaset è il secondo broadcaster televisivo europeo, grazie anche a Mediaset Espana, che ha un fatturato di 957 milioni di euro (2015), dietro solo a RTL Group. Le reti trasmesse da Mediaset in Italia sono: Canale5, Italia1, Rete4, 20, Iris, La5, Mediaset Extra, Focus, Top Crime, Boing, Cartoonito, TgCom24 e Italia2. Oltre ai canali a pagamento: Premium Action, Premium Crime, Joi, Premium Stories, Premium Cinema.

Mediaset è anche editore radiofonico con Radio Mediaset, delle emittenti di proprietà: R101, Radio105, Virgin Radio, Radio Subasio e Radio MonteCarlo.

 

Vivendi-Mediaset, un affaire di politica internazionale
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: Vincent Bolloré ha scritto al premier Giuseppe Conte contro il decreto che metterebbe il Biscione al riparo da ogni scalata ostile. E potrebbe muoversi anche Emmanuel Macròn, che con Bolloré ha un filo diretto.
Pubblicato il 18/11/2020 15:03 in News
Argomenti: -
Ascolti Tv di ottobre: sul podio Rai, Mediaset e Discovery
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: Auditel registra +7,1% di telespettatori in media nelle 24 ore (10,1 milioni) rispetto allo stesso mese del 2019 e quasi +6% in prima serata (26 milioni di persone). A dominare è sempre la tv pubblica, con ascolti in salita nelle 24 ore e stabili in prima serata, seguito dal Biscione, che conferma i risultati dell'ottobre 2019, così come il Nove & c.. Continua il momento difficile di Sky, che arretra in maniera netta in tutte le fasce, mentre La7 perde colpi sulle 24 ore, ma guadagna pubblico in prime time.
Pubblicato il 17/11/2020 11:35 in News
Argomenti: - - -
Vivendi va alla guerra contro il decreto salva Mediaset
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: i francesi hanno intenzione di opporsi in tutti i modi contro la mossa che sterilizza la recente pronuncia della Corte di giustizia europea sull’incompatibilità della legge Gasparri con le regole. E, tanto per cominciare, scrivono a Bruxelles.
Pubblicato il 13/11/2020 14:34 in News
Argomenti: -
Mediaset: lo scudo anti Vivendi deve passare dall’Agcom
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: l’emendamento del Governo che potrebbe dare un’ulteriore difesa al Biscione contro la scalata dei francesi potrebbe slittare di alcuni mesi, per avere una conferma dall’Autorità garante.
Pubblicato il 11/11/2020 14:34 in News
Argomenti: -
I Berlusconi offrono il calumet della pace a Vivendi
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: sfumata l'ipotesi di un intervento dei francesi nel capitale della tedesca ProsiebenSat.1 (di cui Mediaset ha il 24,9%), le ipotesi sono il coinvolgimento del Biscione nell’affaire Lagardère (dove i transalpini sono il primo azionista e vogliono fare lo spezzatino) o un ingresso dell'azienda di Bolloré nel capitale di Ei Towers, rilevando la quota di Mediaset, 40%.
Pubblicato il 10/11/2020 17:34 in News
Argomenti: - -
Ascolti tv 8 novembre digital e pay: Lazio-Juve accende Dazn, Milan-Verona 4,7%, Dea-Inter 5,9%. MotoGp: 3,7% pay e 5,3% free
Calcio e Moto in primo piano sulla pay e su Tv8, ma anche sul 209 di Dazn con la Juve all’Olimpico quasi da record. Tra le native digitali free in prime time: su Tv8 Masterchef 631mila e 2,37%. Su Iris Il conte di Montecristo 492mila e 2,1%. Su Rai4 Good people 469mila e 1,75%.
Pubblicato il 09/11/2020 16:01 in AUDITEL
Argomenti: - - - -
Discovery allunga gli occhi sul Biscione
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: mentre Mediaset e Vivendi continuano a trattare silenziosamente per trovare un accordo (con i francesi pronti a uscire), il colosso americano (a fine settembre ricavi per 7,78 miliardi di dollari con un margine di 3,19 miliardi e un titolo balzato del 3,9%) pensa a una partnership.
Pubblicato il 06/11/2020 17:34 in News
Argomenti: - - -