Alessandro Saba – Fox

Alessandro Saba – Fox

Allievo di Umberto Eco a Bologna, dove, oltre ad aver studiato la semiotica, il marketing e le comunicazioni di massa, ha partecipato ai seminari di scrittura creativa di Roberto Benigni e Alessandro Bergonzoni. Giovanissimo è entrato in Mediaset nel master per autori televisivi, e da lì è passato allo staff autorale di Maurizio Costanzo. Dal 2001 lavora nella direzione di rete di Italia 1. Qui ha ideato e supervisionato decine di programmi d’intrattenimento, fino a diventare il dirigente responsabile dell’area: responsabile contenuti intrattenimento, sit-com, web series. Attento ai cambiamenti del contesto televisivo, è spesso chiamato come press conference e relatore a conferenze e work-shop universitari riguardanti tv e new media. Dicono di lui che riesca a ben coniugare una solida struttura manageriale con spiccate doti creative e che abbia eccellenti rapporti con tutti gli artisti della rete. È considerato fin troppo pignolo nella cura dei programmi, molto esigente e attento in modo maniacale al rispetto dei budget. In azienda viene stimato per la sua visione, ma non parlategli di calcio perché vede solo bianconero: nel suo ufficio infatti domina una maglia della Juventus. Dal 16 maggio 2016 è Vicepresident Responsabile dei Canali Entertainment, dell’area Research e delle Produzioni di Fox Networks Group Italy.

Correlati

29/01/2018 12:03
Sposato, un figlio, 42 anni, dal 2016 è il responsabile dei canali e delle produzioni del gruppo acquistato poche settimane fa dalla Walt Disney Company. In esclusiva a Maria Elena Barnabi del quotidiano “Il Messaggero” annuncia: “Oggi partono i cast per un format surreale fra Roma, Milano e Napoli”.
04/07/2016 14:33
I piani di rilancio del nuovo vicepresidente di Fox, cresciuto in Mediaset tra “Amici”, “Camera Café” e “Invisibili”. Saba: “L'Italia ora è pronta per esportare non solo cibo e moda, ma anche intrattenimento tivù”. Così Stefania Carini su “CorriereEconomia”.
12/10/2019 00:49
Su Rai 1 “Italia - Grecia”, su Rai 2 “N.C.I.S.”, su Rai 3 “Le ragazze”, su Rete 4 “Don Camillo monsignore, ma non troppo”, su Canale 5 “Adaline – L’eterna giovinezza”, Su Italia 1 “La peggior settimana della mia vita”, su La7 “Little Murders”, su Tv8 “SuperBike”, su Nove “L’ombra del sospetto”, su Sky Cinema “Contraband”, su Fox “Quantico”, su Premium Cinema “Fast & Furious 8”, su Iris “Awake – Anestesia cosciente”, su Rai Movie “Via dall’incubo”.