13/06/2021 10:14
Dopo il terrore per il malore di Eriksen in Danimarca-Finlandia, la partita degli Europei di calcio su Rai1 a 4,2 milioni e il 21,9% di share. Su Canale5 la replica di The Winner Is, ha avuto 2 milioni e 13%.
11/06/2021 19:03
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: «In crescita di cinque milioni rispetto a un anno fa, con 21 milioni di app scaricate, di cui 11 milioni sulle smart tv. Nel mese di maggio c'è stato il +52% di ore di fruizione rispetto al maggio 2020, con oltre il 146% degli utenti registrati sotto i 44 anni», dice Elena Capparelli, responsabile della piattaforma.
11/06/2021 17:32
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: sarà l’advisor per la comunicazione della società giallorossa, di cui è tifoso. «Il mio obiettivo è soprattutto quello di saldare il rapporto tra i tifosi e il club. Ho in testa diverse iniziative: il primo desiderio che vorrei esaudire è quello di trovare il tifoso della Roma più anziano, mi piace l'idea di mettere le mani nella storia e nella tradizione che questa squadra ha. Poi mi piacerebbe fare qualcosa a Natale, pensavo a degli alberi giallorossi... Senza dimenticare lo slogan che voglio lanciare: ‘Mejo 'a Roma’».
11/06/2021 14:05
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: Lilli rifiuta di ospitare Massimo, che voleva lanciare la sua prima serata dedicata alla mafia. Lui protesta con Urbano Cairo. Che fa il pesce in barile. Anche perché il contratto del conduttore è in scadenza.
11/06/2021 13:00
Vince ma non brilla Non sposate le mie figlie2, commedia già ieri in onda su Rai1 col primo capitolo; arriva a distanza su Canale5 il Viaggio nella grande bellezza. Va forte Dritto e Rovescio che eredita pubblico dall’ammiraglia, fa il picco con Matteo Salvini e poi rimane concentrato con successo sul caso di Saman Abbas e l'Islam. Male non malissimo lo speciale di Giletti sulla mafia.
11/06/2021 11:34
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: sta valutando se accodarsi a Vodafone, Wind, Open Fiber, Iliad e Fastweb, che già si sono rivolti all’Antitrust per l’accordo commerciale siglato dalla piattaforma con Tim per la gestione e lo sfruttamento dei diritti tv della Serie A 2021-2024. Ed è pronta anche a tirare in ballo l'Antitrust europeo.
11/06/2021 09:41
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: nel periodo gennaio-aprile 2021 mancano 40,7 milioni di euro rispetto ai primi quattro mesi del 2019. Tutti i broadcaster hanno il segno meno, tranne l’editore di Real Time: +2,8% rispetto a due anni fa, + 20,4 rispetto all’anno scorso.