Pubblicato il 26/07/2021, 13:04 | Scritto da Emanuele Bruno

Ascolti Tv 25 luglio: Rai2 olimpica raggiunge Rai1 nell’intera giornata. Il nuoto tira, ma anche i bronzi di Giuffrida, Zanni e Longo Borghini

Ascolti Tv 25 luglio: Rai2 olimpica raggiunge Rai1 nell’intera giornata. Il nuoto tira, ma anche i bronzi di Giuffrida, Zanni e Longo Borghini
In una domenica olimpica senza ori, ma con tre bronzi e tante buone prestazioni fatte dagli Azzurri a Tokyo sale e migliora la performance della seconda rete, leader con l’ammiraglia nelle 24 ore. Tra le varie discipline sportive, le gare in piscina hanno la migliore collocazione e sfondano quota 3 milioni.

Ascolti Tv, in access: su Rai1 Techetechetè ha raccolto 3,358 milioni di spettatori con il 19,25%. Su Canale5 Paperissima Sprint 2,4 milioni e 13,8%.

Seconda giornata e seconda nottata olimpica ancora ricche di medaglie, per gli Azzurri, quelle di domenica 25 luglio, con i bronzi di Mirko Zanni nel sollevamento pesi, Elisa Longo Borghini (ciclismo su strada) e Odette Giuffrida (judo) in primo piano nel racconto televisivo da Tokyo, con Rai2 accesa più che mai in day time anche col nuoto, il tennis, la ginnastica, la scherma, il beach volley e le tante altre discipline trasmesse.

Serata meno intensa, invece, televisivamente parlando. Le generaliste hanno proposto innanzi tutto una sfida delle ammiraglie conservativa, con la pellicola Metti la nonna in freezer sulla prima rete e la miniserie spagnola Grand Hotel su Canale 5. Le altre emittenti? C’erano film su Rete4 e La7, il ‘giornale’ olimpico su Rai2, Kilimangiaro su Rai3 e la replica di Colorado su Italia 1 a completare l’offerta di base.

Coletta mette un film. Ed è meglio per Rai1

Sulla prima rete pubblica, con Stefano Coletta che ha diminuito la razione di repliche di magazzino fiction cancellando Vivi e lascia vivere, il film con Fabio De Luigi e Miriam Leone ha fatto benino: Metti la nonna nel freezer ha avuto 2,576 milioni di spettatori e il 16% vincendo nettamente la serata. Lato Cologno, Grand Hotel- Intrighi e Passioni su Canale 5 si è attestato a 1,337 milioni con il 10,1% con Yon Gonzalez, Amaia Salamanca, Pedro Alonso, in calo lieve di spettatori ma in crescita per share.

Sul terzo gradino del podio, in prima serata, è salito anche l’appuntamento di riepilogo, commento, racconto e approfondimento della giornata olimpica in onda su Rai2. Il circolo degli anelli ieri è cresciuto fino a 1 milioni e 6,4%, migliore prestazione da quando il programma di Alessandra Di Stefano è iniziato. La seconda rete sta performando molto bene in day time con tutti gli appuntamenti legati alle gare di Tokyo, dai live, ai tg, passando per gli studi. Al mattino le trasmissioni sulla seconda rete hanno ottenuto il 22,6% ed il 22,9% col judo (in primo piano con la Giuffrida, ma anche con la mancata finale di Manuel Lombardo), il 17,3% con il basket (Italbasket ha rimontato e battuto la Germania), il 20,1% con i tuffi, il 21,6% ed il 23,6% con la scherma (con poche buone notizie su questo fronte, e le sconfitte nella finalina di Alice Volpi e Andrea Santarelli), il 16,2% col ciclismo (il già citato bronzo individuale della Longo Borghini), il 23,8% con il nuoto (le delusioni di Gabriele Detti e Benedetta Pilato, ma anche le premesse delle ultime medaglie appena incassate dall’Italia, arrivate stamane con Nicolò Martinenghi e la staffetta maschile 4per100). Dopo il Tg2, inoltre, quanto mai trainato dallo sport, a quota 3,4 milioni ed il 24,13%, Rai2 rete olimpica ha inanellato il 18,6%, il 18,9% (nuoto), il 21,7% con il sollevamento pesi (Zanni), il 19% col beach volley (hanno vinto Lupo-Nicolai, battuti Carambula-Rossi), il 17,8% con la ginnastica artistica (in evidenza Vanessa Ferrari).

In termini di pesatura ponderata, audience+share, ma anche considerando posizione in palinsesto, emerge come la disciplina più seguita, o comunque con più forza relativa, sia stata finora il nuoto, che dalle 12.24 alle 12.56 ha avuto 2,979 milioni e il 23,84% e quindi tra le 13.37 e le 13.51 è arrivato a 3,113 milioni e il 20,96%. Importante il picco acceso dai bronzi: dalla Giuffrida (2,2 milioni e 22,9%) e da Zanni (2,583 milioni e 21,7%), ma anche quello mattutino della Longo Borghini (1,7 milioni e 23,5%). Hanno sfiorato i 2,5 milioni la scherma e il beach volley al pomeriggio, li ha superati di poco il softball. Grazie a questi risultati Rai2 ha portato a casa nell’intera giornata il 14,3%, pareggiando il risultato di Rai1.

Ma torniamo alla prima serata, e ai risultati delle emittenti finite sotto il podio. Su Rai3 Kilimangiaro in versione da prima serata ha avuto 854mila spettatori e il 5,2%. Su Rete4 il film Delitto ai Caraibi ha riscosso 810mila spettatori e il 5,22%.  Su Italia 1 la replica di Colorado ha avuto 725mila spettatori e 5,35%. Su La7, infine, Spiriti nelle tenebre è arrivato a quota 354mila spettatori e il 2,23%.

Le altre partite di giornata

In access. Su Rai1 Techetechetè ha raccolto 3,358 milioni di spettatori con il 19,25%. Su Canale 5 Paperissima Sprint 2,4 milioni e 13,8%. Su Italia1 C.S.I. 943mila spettatori e 5,5%. Su Rai3 Sapiens Files 681mila spettatori con il 4%. Su Rete 4 Stasera Italia Weekend 909mila spettatori con il 5,4% nella prima parte e 1,168 milioni di spettatori con il 6,6% nella seconda parte. Su La7 Meraviglie Senza Tempo 398mila spettatori con il 2,3%.

Nel preserale Su Rai1 Reazione a Catena ha ottenuto 2,095 milioni di spettatori e 17,13% e quindi 3,060 milioni di spettatori e 21,9%. Su Canale 5 la replica di Conto alla Rovescia a 1,218 milioni di spettatori e 9%. Su Rai2 tra le 17.10 e le 20.30 Tokyo 2020 Best Of ha avuto 1,305 milioni di spettatori e 10,4%. Su Rai3 TGR 2,123 milioni di spettatori e il 14,8%. Su La7 Bell’Italia in Viaggio 133mila spettatori e 1%.

Al mattino. Su Rai1 Uno Weekend 15,2% nella prima parte e 15,5% nella seconda parte. A Sua Immagine 15,1%. La Santa Messa 14,9%. Su Canale5 il TG5 delle 8 15,6% e la Santa Messa 7,8% di share. Su Rai2 – tra le 2 di notte alle 13 le Olimpiadi hanno ottenuto il 21,1% di share. A mezzodì. Su Rai1 l’Angelus 18,9%, Linea Verde Estate 16,66%. Su Canale 5 Le Storie di Melaverde 6% e 9%. Melaverde 13%.

Al pomeriggio. Su Rai1 Il Meglio di Domenica In 10,2%. Affari Tuoi 10,7%. Su Canale 5 L’Arca di Noè 13,9%. Beautiful 13,44%. Una Vita 12,4%. Grand Hotel 7,2%. Su Rai2 tra le 13.30 e le 16.30 le Olimpiadi al 19,7%. In seconda serata su Rai1 Speciale Tg1 5,6%. Su Canale 5 The Baker and The Beauty 7% di share. Su Rai2 Olimpiadi  Record Oltre l’Impossibile 6,6%. Go Tokyo 2020 6,9%. Su Italia1 il film Annabelle 2: Creation 5,1% di share. Su Rai 3 Il Grande Spirito 4,3%. Su Rete 4 La Moglie dell’Astronauta 3,8%. Le news delle 20.00. Tg1 a 3,945 milioni e 25,2%; Tg5 a 2,663 milioni e 16,8%. TgLa7 a 606mila e 3,84%. Alle 13.30 Tg1 a 3,945 milioni e 25,2%.

 

Emanuele Bruno

 

(L’arrivo di Elisa Longo Borghini nella gara di ciclismo)