Pubblicato il 09/06/2021, 13:01 | Scritto da Emanuele Bruno

Ascolti tv analisi 8 giugno: fa poco frate Conti, ma batte il medico buono e Le Iene. Floris (Conte returns) vs. Giordano (Meloni): vince Rete4, ma…

Ascolti tv analisi 8 giugno: fa poco frate Conti, ma batte il medico buono e Le Iene. Floris (Conte returns) vs. Giordano (Meloni): vince Rete4, ma…
Su Rai1 la serata evento ‘Con il cuore- In nome di Francesco’ si ferma a 2,5 milioni e 13,2%. Su Canale5 New Amsterdam precede Le Iene su Italia1. Il ritorno di Giuseppe Conte da Floris a DiMartedì fa un picco da quasi 1,9 milioni, mentre dopo il picco col terribile caso di Saman, la Meloni da Giordano arriva a 1,6 milioni, ma complessivamente il programma di Rete 4 batte quello di La7 di un decimale e mezzo.

Ascolti Tv talk politici, offerta: Floris punta sul rientro di ‘Giuseppi’e Roberto Bolle, Travaglio e Zaia da Berlinguer; Meloni, Casella, Ricciarelli e i ladri di case da Giordano

Serata tv ancora caratterizzata da eventi charity quella di martedì 8 giugno. Su Rai1 Con il cuore-In nome di Francesco, condotta da Carlo Conti da Assisi, con artisti ospiti Renato Zero e Massimo Ranieri ha fatto meglio di tutte le altre proposte generaliste, ma fermandosi a 2,5 milioni di spettatori e il 13,2%. Non hanno approfittato della bassa capacità di attrazione dell’ammiraglia pubblica le varie reti concorrenti. Sul secondo gradino del podio virtuale si è collocata Canale 5, che ha proposto il telefilm New Amsterdam, ieri stabile a 1,872 milioni di spettatori e 10,8%. L’ammiraglia del Biscione ha fatto meglio di Italia 1, che con Le Iene ha totalizzato 1,479 milioni ed il 9,7%, in calo cospicuo rispetto a 1,619 milioni e il 10,1%, che era stato il risultato di sette giorni prima di Nicola Savino e Alessia Marcuzzi, con il solito flop di Rai2 che con Gioco Loco si è attestata a 685mila spettatori ed il 3,2%.

Nella sfida dei talk è andata in scena l’ultima sfida: il momento clou di DiMartedì è stato il ritorno in tv di Giuseppe Conte, mentre Mario Giordano ha riproposto la presenza identitaria di Giorgia Meloni. Su Rai3, invece, Bianca Berlinguer ha puntato molto su Marco Travaglio e Luca Zaia. I meter dicono che Giovanni Floris ha fatto più ascolti, Mario Giordano più share, che la Berlinguer si è comunque collocata in coda. I freddi numeri raccontano questi equilibri. Su La7 DiMartedì ha schierato Giuseppe Conte, Alessandro Sallusti, Luciano Fontana, Myrta Merlino, Roberto Bolle, Roberto Speranza, Ilaria Capua, Barbara Gallavotti, Pierpaolo Sileri, Ilaria D’Amico, Nando Pagnoncelli, Piercamillo Davigo, Carlo Cottarelli, Walter Ricciardi, Roberto Gualtieri, Marianna Aprile, Pietro Senaldi, Massimo Martinelli, Don Mauro Leonardi, Mauro Lusetti, Paolo Galdieri. Con questa formazione ha avuto 1,188 milioni di spettatori ed il 6,1% (1,184 milioni e 5,8% sette giorni prima).

Su Rete 4 Fuori dal coro con Giorgia Meloni, Katia Ricciarelli, Giucas Casella e Vittorio Feltri, ed il solito focus sui ‘ladri di case’, ha avuto 1,048 milioni di spettatori ed il 6,4% (912mila spettatori e 5,3% sette giorni prima), chiudendo in bellezza la stagione. Su Rai3 #Cartabianca ha schierato Marco Travaglio, Luca Zaia, Lucia Azzolina, Massimo Galli, Paolo Mieli, Andrea Scanzi, Gessica Notaro, Stefano Zecchi, Sumaya Abdel Qader, Annalisa Chirico, Sabika Shaw Povia, Flavio Insinna, Valerio Rossi Albertini. Con questa impostazione la trasmisisone ha riscosso 923mila spettatori ed il 4,8% (883mila e 4,4% sette giorni prima).

Chiarificatori i numeri ottenuti dai programmi nel periodo in sovrapposizione: Giordano vince con il 6,2%, Floris fa il 6,04%, Berlinguer si ferma al 4,8%. Interessanti i dati sui picchi di ascolto. Dimartedì fa il massimo alle 21.46 con Conte on air a quota 1,862 milioni e 7,9%; Fuori dal coro con Katia Ricciarelli in studio, il servizio sulla povera Saman, prima di dare spazio alla Meloni, arriva a quota 1,7 milioni e 7,1% alle 22.04.

Le altre partite di giornata. Sogno Azzurro è sempre flop. Corre Reazione a catena, bene Matano

In access. Su Rai1 Sogno Azzurro ottiene 2,750 milioni di spettatori con il 12,2%. Su Canale 5 Striscia la Notizia 4,1 milioni di spettatori con uno share del 18,1%. Su Italia1 CSI 1956mila spettatori con il 4,3%. Su Rai3 Nuovi Eroi 994mila spettatori e 4,8%, Un Posto al Sole 1,635 milioni di spettatori e 7,4%. Su La7 Otto e Mezzo ha avuto 1,743 milioni e 7,8% di share. Su Rete4 Stasera Italia ha ottenuto 1,171 milioni di spettatori e 5,5% di share e poi 1,263 milioni di spettatori con il 5,5%. Su Rai2 Tg2 Post ha ottenuto 1,243 milioni di spettatori e 5,4% di share. Nel preserale su Rai1 Reazione a catena 2,8 milioni e 22% e 3,943 milioni e 24,5%. Su Canale 5 la replica di Caduta Libera inizia la sfida 1,2 milioni di spettatori con il 9,9% di share e Cadula Libera 2,1 milioni di spettatori con il 13,7% di share. Su Rai3 TGR 2,666 milioni di spettatori con il 15,6%.

Al mattino. Su Rai1 Uno Mattina 12,9% e 17,5%, Storie Italiane 18,1% e 19,1%. Su Canale5 Mattino Cinque fa 19,9% nella prima parte, 19,7% nella seconda e 15,1% nel finale. Su Rai 2 Radio 2 Social Club al 4,3%. Su Rai3 Agorà 7,1% di share; Mi Manda RaiTre al 4,7%. Su La7 Omnibus 4%, Coffee Break 3,2%. A mezzodì. Su Rai1 E’ Sempre Mezzogiorno 16,4%. Su Canale 5 Forum in replica 16,3%. Su Rai3 Elisir 6,6%. Su Italia 1 Sport Mediaset 7,7%. Su Rete4 Il Segreto 1,7% di share e La Signora in Giallo 4,2%. Su La7 L’Aria che Tira 4,9% e 4,1%.

Al pomeriggio. Su Rai1 Oggi è un altro Giorno 14,5% e Il Paradiso delle Signore in replica 13,4%. La Vita in Diretta 21,9% (presentazione 20,1%). Su Canale5 Beautiful 18,9%, Una Vita 18,6%, Mr Wrong 16,5%, Love is in the air 17,2%. Su Italia1 I Simpson 5,4% nel primo episodio e 5,7% nel secondo. Su Rai3 Geo Magazine 7,7% di share. Su La7 Tagadà 2,8% e Tagadoc 2,2%. In seconda serata. Su Rai1 Porta a Porta 9,7% di share. Su Canale 5 X-Style 7,6%. Su Rai2 Una pezza di Lundini 1,7%. Su Rai 3 Linea Notte 5,9%. Su Italia 1 APB 7,8% e 7%. Alle 20.00. Tg1 a 4,8 milioni e 24,5%; Tg5 a 3,7 milioni e 18,7%; e TgLa7 a 1,1 milioni e 5,5%.

 

Emanuele Bruno

 

(Nella foto un momento di diMartedì)