Pubblicato il 06/05/2021, 11:35 | Scritto da La Redazione
Argomenti: , , ,

Calcio in Tv: Dazn e Sky si spartiscono tutti i diritti disponibili

Calcio in Tv: Dazn e Sky si spartiscono tutti i diritti disponibili
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: in attesa di mettere la parola “fine” alla telenovela Serie A, la pay tv satellitare e l’Ott fanno shopping compulsivo.

Dazn-Sky, guerra a suon di diritti

MF – Milano Finanza, pagina 12, di Andrea Montanari.

La guerra a colpi di diritti televisivi tra Dazn e Sky Italia continua. E non ci si limita al tema relativo alle immagini della Serie A per il triennio 2021-2024, ricorsi compresi. Perché l’Ott di Len Blavatnik dopo aver messo sul piatto 840 milioni all’anno per ottenere i 10 match (7 in esclusiva) del massimo campionato di calcio italiano sta per annunciare il rinnovo dei diritti pluriennali della Liga spagnola e, secondo indiscrezioni di mercato, la prossima settimana ufficializzerà l’acquisizione delle immagini della Champions League femminile per il periodo 2021-2025: diritti che come aveva annunciato l’Uefa al momento dell’avvio del bando saranno totalmente centralizzati a partire dalla nuova fase a gironi.

In risposta a queste mosse, la pay tv, guidata a livello europeo da Dana Strong (in Italia si cerca l’ad dopo l’uscita di Maximo Ibarra), sta rilanciando. E in attesa di capire come andrà a finire il ricorso presentato al Tribunale di Milano in merito all’assegnazione dei diritti tv della A (i giudici si prenderanno ancora qualche giorno per la decisione), Sky continua nello shopping. Dopo aver ottenuto in esclusiva le immagini della Bundesliga tedesca e della Ligue 1 francese e la Serie B (va ancora assegnato il pacchetto per gli Ott), adesso il network satellitare sta per concludere l’acquisto dei diritti dell’Eurolega di basket (erano di Discovery, che continua a mantenere il campionato italiano) e, soprattutto, l’esclusiva della Copa América. Il torneo sudamericano, in calendario dal 13 giugno all’11 luglio verrà trasmesso in contemporanea agli Europei di calcio (11 giugno-11 luglio).