Pubblicato il 22/02/2021, 10:27 | Scritto da Carlo G. Lanzi
Argomenti: , , ,

Ascolti tv 21 febbraio 2021: Luisa Ranieri vale come il marito Montalbano

Ascolti tv 21 febbraio 2021: Luisa Ranieri vale come il marito Montalbano
Ieri, domenica 21 febbraio 2021, la fiction Le indagini di Lolita Lobosco 31,77%, il talk show Che tempo che fa 9,14% e Live – Non è la D’Urso 12,19%.

Ascolti tv: la nuova fiction di Rai1 vola a 7,5 milioni

Rai Fiction ha messo a segno un altro grande colpo. Ieri sera, infatti, il debutto de Le indagini di Lolita Lobosco con Luisa Ranieri ha registrato il 31,77% di share e 7,535 milioni di telespettatori su Rai1. Settimana scorsa il finale di Mina Settembre con Serena Rossi aveva raccolto il 26,4% e 6,5 milioni.

Dietro l’ammiraglia di viale Mazzini, come ogni domenica, si è piazzato Che tempo che fa su Rai3 con Bill Gates ospite, che ha portato a casa il 9,14% e 2,414 milioni d’italiani collegati. Sette giorni fa il talk show di Fabio Fazio aveva fatto il 10,04% e 2,7 milioni.

Medaglia di bronzo per Live – Non è la D’Urso su Canale5 con il 12,19% e 2,022 milioni di contatti. Domenica scorsa il talk show di Barbara D’Urso aveva fatto il 12,01% e 2 milioni, esattamente come ieri sera.

Ascolti tv delle altre reti

Giù dal podio si piazza il talk show Non è l’Arena su La7 al 5,66% e 1,482 milioni di spettatori, poi il film Indipendence Day: Rigenerazione su Italia1 con il 5,76% e 1,397 milioni e la serie tv 911 su Rai2 con il 3,73% e 1,011 milioni.

Chiudono la classifica il film Troy su Rete4 con il 3,02% e 594 mila contatti, poi Bruno Barbieri 4 Hotel su Tv8 con l’1,8% e 478 mila e la docu-serie Quasi quasi cambio i miei sul Nove allo 0,9% e 240 mila. Sui canali Sky Sport la Serie A ha registrato il 3% di share media.

Ascolti tv daytime

Nel pomeriggio Domenica In su Rai1 a 17% e Da noi a ruota libera al 12,8%, mentre Domenica Live su Canale5 al 13,8% e Quelli che il calcio… su Rai2 al 6,6%.

Nel preserale L’eredità su Rai1 al 20,8%, mentre Caduta libera su Canale5 al 14,2%.  

 

Carlo G. Lanzi

(Nella foto Le indagini di Lolita Lobosco)