Pubblicato il 22/02/2021, 09:11 | Scritto da La Redazione

L’invasione barbarica manda in tilt la Rai

L’invasione barbarica manda in tilt la Rai
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: polemiche per Barbara Palombelli a Sanremo. Sparano a zero due consiglieri d’amministrazione e il segretario dell’Usigrai: «Botteri, Sciarelli, Bortone, Giandotti non andavano bene? Evidentemente le giornaliste Rai non sono all'altezza».

Entra Palombelli esce Alan Friedman. Rai: di tutto, di più

Il Fatto Quotidiano, pagina 9, di Silvia Truzzi.

RAISET. Amadeus ha annunciato il nome della coconduttrice che lo affiancherà nella serata di venerdì (prima ci saranno Naomi Campbell, Elodie e Matilda De Angelis). Di chi si tratta? Di Barbara Palombelli, storico volto Mediaset. Una scelta che ha fatto incazzare tutta la Rai. «Tra le professioniste dell’informazione del Servizio Pubblico, quest’anno, non ne abbiamo trovate altre ugualmente meritevoli. A questo punto mi aspetto la premiazione dei Telegatti su Rai1. Ovviamente in appalto totale», ha scritto il consigliere d’amministrazione Rai eletto dai dipendenti, Riccardo Laganà.

«Ennesimo atto di disprezzo nei confronti delle giornaliste della Rai»: parole di Vittorio Di Trapani, segretario dell’Usigrai. La consigliera Rita Borioni su Facebook: «Botteri, Sciarelli, Bortone, Giandotti non andavano bene? Evidentemente le giornaliste Rai non sono all’altezza». Scusate un attimo: ma secondo voi perché Mediaset rinuncia alla controprogrammazione?

 

(Nella foto Barbara Palombelli)