Pubblicato il 28/01/2021, 18:02 | Scritto da La Redazione
Argomenti: , ,

Zitta zitta, HBO ha già 61 milioni di abbonati

Zitta zitta, HBO ha già 61 milioni di abbonati
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: la nuova piattaforma streaming lanciata meno di un anno fa da WarnerMedia è partita fortissimo, due terzi di clienti sono negli Stati Uniti.

Gli abbonati a Hbo Max salgono a 17,1 milioni

ItaliaOggi, pagina 20, di Claudio Plazzotta.

Gli abbonati alla piattaforma Hbo (sigla che significa Home box office) nel mondo salgono a quasi 61 milioni a fine 2020, con 41,5 milioni negli Stati Uniti (+20% sul 2019) e una crescita esponenziale dei clienti del nuovo servizio di streaming a pagamento Hbo Max lanciato nella primavera 2020 da WarnerMedia: erano 4,1 milioni gli abbonati a Hbo Max a fine giugno 2020, raddoppiati a 8,6 milioni a fine settembre, e a 17,1 milioni a fine dicembre 2020.

Tutto ciò, come spiega John Stankey, chief executive officer del colosso At&T che controlla anche WarnerMedia, «pure grazie alla distribuzione in streaming del film Wonder Woman 1984, che ci ha consentito di centrare gli obiettivi per numero di abbonati con due anni di anticipo rispetto alle previsioni».

 

(Nell’immagine il logo di HBO)