Pubblicato il 02/10/2020, 17:35 | Scritto da La Redazione

Sky sale sui ripetitori di Mediaset

Sky sale sui ripetitori di Mediaset
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: Tv8, Cielo e Sky Tg24 abbandonano il mux di Persidera e passano a quello del Biscione per unirsi ai canali di Premium. Preparatevi: toccherà risintonizzare i televisori.

Sky lascia Persidera (F2i) e va su Mediaset

Il Sole 24 Ore, pagina 19, di Andrea Biondi.

Se consideriamo Tv8 come successore di Mtv – canale che fino a settembre 2015 ha occupato la posizione numero 8 sul digitale terrestre prima che Viacom la vendesse Sky – il matrimonio andava avanti da dodici anni. Ora si va verso il divorzio fra Sky e Persidera, operatore di rete con cinque multiplex digitali nazionali di proprietà di F2i (fino alla fine del 2019 il 70% era di Tim e il 30% di Gedi). Persidera con i suoi mux ospita i tre canali in chiaro della scuderia Sky: Tv8, Cielo e Sky Tg24.

A quanto risulta al Sole 24 Ore, da ieri Sky ha però iniziato a utllizzare in symulcast Persidera e il mux Mediaset. Dall’1 gennaio i canali free della pay tv della galassia Comcast si sposteranno totalmente su uno dei cinque multiplex Mediaset. Come mai? Nell’accordo fra Sky e il Biscione sulla piattaforma Premium c’era anche l’utilizzo di capacità trasmissiva sui mux Mediaset per i canali pay dell’allora nuova offerta Sky sul digitale terrestre. Stringendosi un po’, ora entrano anche quelli free di Sky.

 

(Nella foto le sedi Sky e Mediaset)