Pubblicato il 14/04/2020, 14:04 | Scritto da La Redazione

Ora Bonolis pretende pure di cambiare sede al Festival

Ora Bonolis pretende pure di cambiare sede al Festival
La nostra rassegna stampa, con gli estratti degli articoli più interessanti: dopo aver criticato Mediaset per le scelte di palinsesto, Paolino sale di nuovo in cattedra. E spiega che sì, tornerebbe a Sanremo, ma solo se lo show abbandonasse l’Ariston.

Bonolis “Rifarei il Festival in una nuova sede: l’Ariston è superato”

Corriere della Sera, pagina 41.

«Rifare Sanremo? L’ho detto tante volte, melo hanno chiesto. Se devo fare una cosa la voglio fare come potrebbe essere realizzata secondo le mie intenzioni e credo che Sanremo abbia la necessità di una nuova sede per potersi contemporaneizzare al meglio». Lo ha detto Paolo Bonolis, intervenendo a «W l’Italia» su Rtl 102.5, sulla possibilità di presentare nuovamente il Festival. «Credo che il Teatro Ariston, storica e meravigliosa sede, abbia esaurito le sue possibilità dal punto di vista tecnologico. Servirebbe uno spazio più ampio per renderlo più vicino a un Eurovision Contest, a una cosa del genere, una produzione più importante».

 

(Nella foto Paolo Bonolis)