Pubblicato il 03/02/2020, 18:30 | Scritto da La Redazione

Che cos’hanno in comune David Hasselhoff, Chuck Norris e Matteo Salvini? Lo raccontano i canali A+E Networks

Che cos’hanno in comune David Hasselhoff, Chuck Norris e Matteo Salvini? Lo raccontano i canali A+E Networks
Per il mese di febbraio, la programmazione dei canale Crime+Investigation, Blaze e History è succosa: da uno speciale sul successo elettorale della Lega, alle interviste ad alcuni eroi degli anni '80, non scordando alcuni approfondimenti storici e di casi eclatanti di cronaca nera.

Tutta la programmazione dei canali del gruppo A+E Networks Italia.

I più eclatanti delitti familiari avvenuti in Italia negli ultimi anni. Le star americane degli anni ’80: da Chuck Norris a David Hasselhoff a Erik Estrada. La missione della Marina Militare italiana che, nel 1979, salvò oltre 900 vietnamiti. La biografia del generale iraniano Qasem Soleimani. L’Italia che vota Salvini. Questi alcuni degli appuntamenti proposti a febbraio dai canali del gruppo A+E Networks Italia: Crime+Investigation, Blaze e History.

CRIME+INVESTIGATION
DELITTI: FAMIGLIE CRIMINALI – PRODUZIONE ITALIANA
Da domenica 23 febbraio alle 22.00

Un viaggio nel lato oscuro della famiglia italiana. Delitti: famiglie criminali è una miniserie di cinque episodi (uno speciale da 90 minuti e quattro episodi da un’ora). Cinque casi, tra i piu noti della cronaca nera degli ultimi, che mettono in luce come famiglie o coppie all’apparenza normali possano nascondere un’anima criminale.
Tra i casi raccontati, attraverso interviste ai protagonisti delle vicende e un accesso esclusivo ai documenti e alle immagini delle indagini giudiziarie, figurano: la coppia dell’acido Martina Levato e il fidanzato Alexander Boettcher; Gloria Rosboch, insegnante piemontese uccisa da un suo ex allievo; Andrea La Rosa, ex calciatore, ammazzato da un amico e dalla madre di questi; Tatiana Ceoban, scomparsa insieme alla figlia Elena per mano del compagno di Tatiana e della sua amante; Serena Mollicone, la giovane di Arce (Frosinone) uccisa a 17 anni.

BLAZE
SKILLATI: CURRICULUM EXTRA ORDINARI
Da martedì 18 febbraio alle 22.40

Matt ha la sindrome di Tourette. Nonostante questa particolare condizione, è determinato a trovare un lavoro per guadagnarsi una sua indipendenza. È talmente determinato che non gli importa se, per recarsi al colloquio e raggiungere il probabile luogo di lavoro, deve guidare per almeno un’ora. È talmente intenzionato a trovare un lavoro che ci andrà anche se trascorrere tanto tempo in macchina acuisce i disturbi legati alla sindrome di cui è affetto. Skillati: curriculum extra ordinari segue le vite di Matt e di altri brillanti ragazzi che, nonostante siano affetti da una sindrome che avrebbe potuto condizionare la loro vita, non si sono rassegnati. Dotati di una profonda determinazione, sono decisi a occupare un posto nella società.

DAVID HASSELHOFF: SUPERCARS ANNI ‘80
Venerdì 21 febbraio alle 22.15

Erano gli anni ’80 quando Michael Knight salvava il mondo a bordo di KITT, la sua Supercar. Oggi, 35 anni dopo, Michael e KITT tornano insieme. Su Blaze. David Hasselhoff: supercars anni 80 è uno speciale che vi riporterà indietro nel tempo. Nel corso di due ore David Hasselhoff (“Michael Knight” in Supercar) risalirà a bordo della storica KITT per affrontare una nuova missione: dimostrare quanto il suo bolide abbia influenzato la tecnologia automobilistica, rimanendo comunque inimitabile e imbattibile. Ma non sarà solo in questo viaggio nel tempo. Altri due giganti degli anni ’80 lo accompagneranno nell’esplorazione delle vetture che hanno caratterizzato un intero decennio: Dirk Benedict (il mitico “Sberla” di A-Team) ed Erik Estrada (il leggendario “Poncharello” in ChiPs).
Amici, ma anche rivali, David, Erik e Dirk discuteranno su quali siano state le migliori auto e moto della storia. E, alla fine, si sfideranno fra di loro in una gara adrenalinica a bordo dei mezzi che li hanno resi famosi.

CHUCK NORRIS PILOTA D’ASSALTO
Venerdì 28 febbraio alle 22.15

Ha combattuto i nemici in ogni angolo del mondo, guidato qualsiasi tipo di veicolo, affrontato qualsiasi tipo di avventura. Ha sfidato addirittura Bruce Lee in un scontro all’ultimo sangue al Colosseo. Ora sta cercando un veicolo che non deluda le sue aspettative. Un veicolo da guerra. Chuck Norris è tornato. Chuck Norris pilota d’assalto è il programma per tutti gli amanti delle tecnologie militari.  Un’ora intera in compagnia del mitico Chuck Norris sui veicoli che hanno fatto la storia militare americana alla ricerca del mezzo perfetto in termini di performance, potenza e grandezza.

HISTORY
SOLEIMANI: IL SIGNORE OSCURO DELL’IRAN
Domenica 2 febbraio alle 21.50

La guerra civile irachena. La lotta all’Isis. Lo sviluppo nucleare dell’Iran. Dal 1998 alla guida della Forza Quds, corpo d’élite dei Guardiani della Rivoluzione iraniani, Qasem Soleimani ha svolto negli ultimi vent’anni anni un ruolo centrale negli eventi più controversi del Medio Oriente. Per molti è stato la personificazione del potere militare iraniano all’interno e all’estero. Ma il 3 gennaio 2020 un attacco missilistico ordinato dal presidente Trump ha distrutto il convoglio sul quale viaggiava, alle porte dell’aeroporto internazionale di Baghdad, uccidendo questa figura chiave del potere militare iraniano e scatenando venti di guerra che hanno scosso il mondo. A un mese esatto dalla morte di Qasem Soleimani, History Now presenta un documentario della BBC che indaga su questo personaggio tanto influente quanto oscuro: attraverso resoconti di prima mano, analisi delle sue attività all’estero e interviste a esperti e a chi l’ha conosciuto, il canale 407 di Sky proverà a scoprire la verità su Soleimani.

BENVENUTI A SALVINILAND
Martedì 11 febbraio alle 21.50

Roberto è un avvocato di Senigallia. Maurizio è un operaio ed ex sindacalista emiliano vicino alla pensione. Bernardo e Giorgio sono due fratelli imprenditori agricoli campani. Nicolò è uno studente universitario a Bologna. Matteo e sua moglie guidano una associazione di cattolici tradizionalisti a Verona. Che cosa hanno in comune queste persone? Votano tutti Salvini. Nel 2013 la Lega era in crisi. Alle elezioni del 2013 non era andata oltre il 4% dei voti. Alla fine di quell’anno Matteo Salvini divenne segretario del partito. In pochi anni l’ha trasformato, portandolo a governare la maggioranza delle regioni italiane e a vincere le elezioni Europee del 2019 con il 34% dei suffragi. Ma chi sono, cosa pensano, cosa dicono gli elettori di Salvini? A queste ed altre domande prova a rispondere il documentario, prodotto in Francia, Benvenuti a Salviniland. Girato tra gennaio e maggio 2019, quando Salvini era ancora Ministro degli Interni, il documentario è un viaggio lungo la penisola, dal Veneto alla Campania, alla scoperta degli italiani che hanno scelto la Lega: le loro opinioni, i loro interessi, le loro preoccupazioni.

ITALIA DELLE NAVI: MISSIONE VIETNAM – PRODUZIONE ITALIANA
Lunedì 24 febbraio alle 21.50

Nel settembre 1975 gli americani abbandonano definitivamente il Vietnam del Sud. Inizia un’intensa campagna di violenze e persecuzioni da parte dei comunisti nei confronti di chi ha fatto parte e sostenuto il governo del passato regime o di chi non parteggia per loro. Per sfuggire alla prigionia o alla morte decine di migliaia di vietnamiti decidono di tentare la fuga via mare. Nasce il fenomeno dei boat people, i profughi vietnamiti che cercano la salvezza su imbarcazioni spesso di fortuna, rischiando la vita o di venire catturati dai pirati nelle acque del Mar Cinese Meridionale. Nell’estate del 1979 la Marina Militare italiana è protagonista della prima missione internazionale di salvataggio della nostra Storia avvenuta in acque lontane. Tre navi della Marina, gli incrociatori Vittorio Veneto e Andrea Doria assieme al rifornitore Stromboli, sono impegnate in esercitazioni nel Mediterraneo. Su indicazioni del governo Andreotti, spinto dal Presidente della Repubblica Sandro Pertini, le tre navi vengono riallestite per andare in soccorso di centinaia di profughi dispersi in mare migliaia di chilometri di distanza: vengono caricati medicinali e viveri e predisposti quasi 1000 posti letto. Dopo circa due settimane di viaggio, le navi italiane arrivano a destinazione e salvano oltre 900 persone tra uomini, donne e bambini. Il racconto di questa incredibile missione è al centro della puntata speciale Italia delle navi: Missione Vietnam, documentario di un’ora prodotto da Stand By Me per A+E Networks Italia in collaborazione con la Marina Militare italiana. Oltre a proporre filmati originali della Marina realizzati durante la missione, il documentario propone i video originali realizzati dalla Marina Militare proprio durante la missione e presenta interviste inedite agli ufficiali a bordo delle navi e ai vietnamiti che vennero salvati.

(nella foto Chuck Norris)