Pubblicato il 23/01/2020, 17:00 | Scritto da Tiziana Leone

Raffaele Di Placido racconta L’Italia delle navi, viaggio nella storia di un popolo di navigatori

Raffaele Di Placido racconta L’Italia delle navi, viaggio nella storia di un popolo di navigatori
In onda da lunedì alle 21.50 su History, L’Italia delle navi ricostruisce l’impatto della navigazione sull’evoluzione della società italiana.

Un viaggio non solo nel tempo ma lungo la Penisola e i suoi ottomila chilometri di coste: da Trieste a Messina, da Napoli a Taranto, da Venezia alla Sardegna.

Realizzata dalla Stand by me di Simona Ercolani, raccontata da Beppe Severgnini e da Raffaele Di Placido, L’Italia delle navi è un lungo viaggio attraverso mari, fiumi e laghi che dalla spedizione dei Mille, esplora l’emigrazione a cavallo tra ‘800 e ‘900, si sofferma sui due conflitti mondiali, percorre tutto il boom economico e il turismo di massa e arriva ai giorni nostri: 140 anni di storia navale italiana che rappresentano uno spaccato dell’evoluzione sociale, economica e politica del nostro Paese.

Un viaggio non solo nel tempo ma lungo la Penisola e i suoi ottomila chilometri di coste: da Trieste a Messina, da Napoli a Taranto, da Venezia alla Sardegna.

 Il programma 

In onda su History per quattro puntate da lunedì alle 21.50, la docu-serie seguirà l’odissea di milioni di Italiani che, a cavallo tra il XIX e il XX secolo, attraversarono l’Oceano Atlantico per emigrare verso le Americhe, cambiando il proprio destino per sempre. Scoprirà che proprio in Italia nasce il concetto di crociera, una vera e propria città galleggiante. Palestre, piscine, campi di tennis, cibo raffinato e diversi tipi di intrattenimento compaiono a bordo delle navi transatlantiche battenti bandiera tricolore già nei primi anni del ‘900, portando lo stile e il lusso italiani ad essere famosi in tutto il mondo: stile e lusso che caratterizzano ancora le nostre navi da crociera. E conoscerà il ruolo fondamentale che hanno giocato i traghetti nell’unificare il Paese e nel rendere di massa la vacanza.

Ma il viaggio degli spettatori di History non sarà solo all’insegna dello svago. L’Italia della Navi attraverserà i mari in tempi di guerra: dalle imprese di D’Annunzio a bordo dei MAS nella Grande Guerra agli scontri in Mediterraneo durante la Seconda Guerra Mondiale.

E ancora. Gli spettatori saliranno a bordo del Piemonte, uno degli ultimi piroscafi a vapore ancora in funzione. E assisteranno in presa diretta e da un punto di vista privilegiato alla vita a bordo della nave scuola Amerigo Vespucci e al varo della nuova nave ammiraglia Trieste, entrambi gioielli della Marina Miliare italiana, uno dei momenti più “commoventi” di questo lungo viaggio in cui il divulgatore Raffaele Di Placido ha imparato molto del mondo dei marinai, come lui stesso racconta in questa intervista a TvZoom.

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA

 

Tiziana Leone