Pubblicato il 18/11/2019, 12:05 | Scritto da La Redazione

Oggi in edicola: Al Bano vuole Sanremo con Romina Power

Oggi in edicola: Al Bano vuole Sanremo con Romina Power
La nostra rassegna stampa della mattina, con gli estratti degli articoli più interessanti: il cantante pugliese vorrebbe andare al Festival con l’ex moglie e aspetta la chiamata di Amadeus.

Al Bano Carrisi: «C’è tanta stupidità e troppa libertà»

Libero, pagina 18, di Alessandra Menzani.

«Con Romina ci stiamo confrontando, ma lei ha qualche perplessità», aveva detto, «lei non ama molto la competizione, il brivido del confronto con altri concorrenti, quel brivido che invece per me è vita».

Come procedono le trattative?

«Vediamo, Sanremo per ora so solo che lo presenta Amadeus. Alla fine del mese devo fare una telefonata Importante, ma il Festival della canzone italiana è nelle sue mani e dunque è lui che deve fare le comunicazioni».

L’ultimo Sanremo, però, non fu una bella esperienza per lei.

«Esatto. Nel 2017 ero in gara con di Rose e di spine, canzone che ama moltissimo Elisabetta Sgarbi, che l’ha messa alla Milanesiana. Quel Sanremo per me è stato amaro: sono stato trattato come l’ultimo arrivato».

Ma con Romina canta sempre, vero?

«Sono solista ma a volte ci esibiamo insieme. Mi diverto sia nell’uno che nell’altro caso».

Adesso è in tour?

«Come sempre. Polonia, Repubblica Ceca, Bulgaria, Santiago De Compostela».

Lo ha visto lo show di Adriano Celentano su Canale 5?

«Non ho avuto tempo perché sono in giro. Non vedo l’ora di vederlo».

Andrebbe ospite?

«Mi hanno chiamato per la prossima settimana ma sono qui, in giro in questo tour».

Adesso dov’è?

«A Zagabria».

Il mese scorso era in Australia per 2 date: il 12 ottobre allo State Theatre di Sydney; poi, davanti a quasi 4 mila persone, alla Margaret Court di Melbourne. Come trova l’energia?

«L’energia la vendo».

Contento di non essere più nella lista nera dell’Ucraina?

«Una vicenda già passata. Ora sono nella lista bianca. Penso sia stata una svista, gli errori li commettiamo tutti, siamo umani. Meno male hanno riveduto e corretto».

 

(Nella foto Al Bano)