Pubblicato il 07/11/2019, 17:02 | Scritto da Tiziana Leone

Alessio Boni: Con la fiction su Piaggio, l’uomo che inventò la Vespa, il pubblico scoprirà il suo genio

Alessio Boni: Con la fiction su Piaggio, l’uomo che inventò la Vespa, il pubblico scoprirà il suo genio
L'attore è il protagonista del film-tv Enrico Piaggio, in onda domenica in prima serata su Rai1. Con lui anche Violante Placido.

La storia non racconta solo il mondo in fermento della fabbrica Piaggio, ma anche i sentimenti, gli amori e le amicizie che hanno legato tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di quel grandioso progetto

È il 1945. La fabbrica di Enrico Piaggio, a Pontedera, è in macerie. I dodicimila operai che vi erano impiegati sono condannati alla disoccu- pazione e alla miseria. Piaggio avverte l’enorme responsabilità che grava sulle sue spalle: la vita di tante famiglie dipende dalla sua capacità di creare nuovo lavoro. Nella mente dell’imprenditore nasce un progetto: un mezzo di trasporto piccolo, robusto, agile ed economico, capace di rilanciare la mobilità dando impulso alla ripresa della vita economica e civile del Paese.

Per dare concretezza a questo sogno, Piaggio si rivolge all’ingegner Corradino D’Ascanio. Il geniale progettista mette a frutto l’esperienza maturata in campo aeronautico per creare lo scooter che ancora oggi è il segno della creatività e del design italiani: la Vespa. Ma la strada dell’affermazione per Piaggio, tuttavia, è irta di ostacoli.

La fiction

Diretta da Umberto Marino, Enrico Piaggio. Un sogno italiano, in onda martedì su Raiuno, vede Alessio Boni nei panni dell’imprenditore, creatore della storica Vespa. Con lui nel cast anche Violante Placido, Francesco Pannofino e Roberto Ciufoli.  In una sola puntata c’è l’intera storia di di una piccola, ma grande rivoluzione, avvenuta nell’Italia del dopoguerra, ad opera di un uomo geniale, come lo stesso Alessio Boni racconta in questa intervista a TvZoom. 

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA

 

Tiziana Leone

 

(Nella foto Alessio Boni)