Pubblicato il 13/09/2019, 12:05 | Scritto da La Redazione

Oggi in edicola: Teresa De Santis ha i giorni contati. X Factor vola sul digital

Oggi in edicola: Teresa De Santis ha i giorni contati. X Factor vola sul digital
La nostra rassegna stampa della mattina, con gli estratti degli articoli più interessanti secondo noi: la direttora di Rai1 non passa un buon momento, criticata anche dal Cda Rai. Il talent show di Sky Uno fa ascolti ancora prima di andare in onda.

Prima rete, crollano gli ascolti: il Cda processa De Santis

Il Fatto Quotidiano, pagina 8, di Gi.Ros.

L’estate, per il primo canale, tranne qualche eccezione, non è andata bene. Ma l’autunno, a vedere i primi dati set­tembrini, rischia di proseguire peggio. Addirit­tura il Tg1 è ormai tallonato da vicino dal Tg5. Ieri il tema è stato elemento di discussione del primo Cda dopo la pausa estiva (dove si è par­lato anche di un codice social per dipendenti e giornalisti, ma ancora non si è deciso nulla) e sul banco degli imputati è finita gioco forza la direttora Teresa De Santis. La cui poltrona secondo le voci aziendali traballa as­sai, come pure quella del presidente Marcello Foa.

Pillole di X Factor, sul digitale boom prima del debutto tv

Italia Oggi, pagina 18.

Per esempio, nel periodo dal 7 all’11 settembre, pur non essendo lo show di fatto ancora in onda, nella top 30 stilata in base ai dati Auditel dei contenuti con più «de­vice collegati nel minuto medio» e del «volume di stream erogati e visti per almeno 300 millisecondi» ci sono quasi esclusivamente pillole tratte da X Factor (21 su 30 e sette delle prime sette). Questo, come sottolineano gli esperti, rappresenta una clamorosa novità sul fronte dei consumi della nuova tv, quella che corre sul digitale, con logiche che ribaltano i consueti approcci al mezzo. Emerge, cioè, un nuovo modo di produrre: se lavori bene e fai teasing in maniera intelligente, inizi a incamerare importanti ascolti, e quindi a monetizzare grazie ai ricavi pubblicitari, ancora prima del debutto classico sui canali tv.

 

(Nella foto Teresa De Santis)