Pubblicato il 09/09/2019, 16:02 | Scritto da Emanuele Bruno

Ascolti tv 8 settembre digital e pay: 4,3 milioni su Tv8 con Leclerc al traguardo. 1% per Nadal, 0,4% per la Vuelta

Ascolti tv 8 settembre digital e pay: 4,3 milioni su Tv8 con Leclerc al traguardo. 1% per Nadal, 0,4% per la Vuelta
Boom della Formula 1 con la Ferrari vincente su Sky e Tv8. Tra le native digitali free in prima serata questo il podio: su Iris Colpevole d’innocenza al 3,1% con 632mila. Su Tv8 Italia’s Got Talent best 524mila e 2,7%. Su 20 RED a 444mila e 2,3%. Su Rai Movie In guerra per amore a 434mila e 2,1%.

Quattro emittenti native digitali free sopra il 2% in prime time.

Domenica senza la Serie A ma con la Nazionale e comunque piena di sport quella dell’8 settembre. Ricca di soddisfazioni sportive per gli italiani anche nel day time, occupato dai motori free e pay, ma anche dalla pallavolo e dal ciclismo.

Quest’anno a Monza la Ferrari ha vinto, con Charles Leclerc che ha resistito agli attacchi delle Mercedes di Lewis Hamilton e Valterri Bottas, con una gara che è stata quindi tesa e vivace dal primo all’ultimo secondo. Così il Gp d’Italia ha conquistato oltre 1,9 milioni e il 12,5% di share su Sky e quasi 4,1 milioni e il 26,9% di share su Tv8. In pratica la gara vinta dalla Ferrari ha conquistato 6 milioni di spettatori con il 49,4% di share sulle proposte veicolate da Milano Santa Giulia, e si tratta di un record senza precedenti, di un risultato ottimo per il gruppo. Tv8 – senza la ‘concorrenza’ di Rai1 – è passata dall’8,1% dell’anno scorso al 26,9% di quest’anno, mentre l’emissione su Sky è salita da 1,7 milioni a 1,9 milioni, con un progresso di circa due punti di share.

Su Sky picco del Gp nella prima mezzora, su Tv8 al giro finale

Ma la competizione all’ultimo sangue tra Ferrari e Mercedes del 2019 ha comunque sacrificato quasi 2,5 milioni di spettatori, una platea più ampia che era stata raggiunta nel 2018 utilizzando il cannone nazionalpopolare di Rai1. Interessanti anche le dinamiche ‘interne’ ai movimenti del pubblico: su Sky il picco di ascolti è arrivato prima, alle 15.24, con oltre 2 milioni di spettatori ed il 12,9% di share, con la sfida ancora nella prima fase, nel quadro di un risultato di permanenza altissimo; su Tv8, invece, il picco di ascolti si è registrato all’ultimo giro, con quasi 4,3 milioni di spettatori ed il 29,1% di share, con la Rossa di Leclerc al traguardo.

Bene la Vuelta ed il tennis su Eurosport

Oltre a Sky e Tv8, in chiave sportiva, ieri oltre alla Rai, che ha trasmesso il volley femminile europeo e la partita vincente della nostra Nazionale di calcio, protagonista anche Eurosport. Al pomeriggio la tappa di montagna della Vuelta ha conquistato 59mila spettatori e lo 0,4% di share. E tra sera e notte, le 4 ore della finale degli Us Open di tennis tra Nadal e Medvedev, finita al quinto set con la vittoria del maiorchino, ha raccolto oltre 114mila spettatori e l’1% di share.

Tra le native digitali free, in prima serata questa la graduatoria. Iris batte Tv8

Su Iris Colpevole d’innocenza ha avuto il 3,1% con 632mila spettatori. Su Tv8 Italia’s Got Talent best 524mila e 2,7%. Su 20 RED a 444mila spettatori e 2,3%. Su Rai Movie In guerra per amore a 434mila e 2,1%. Su Real Time 90 giorni per innamorarsi e poi… 365mila spettatori e 1,7%. Su Nove La vacanza perfetta ha conquistato 296mila spettatori e 1,4% di share. Su Rai4 Identità a 286mila e 1,4%. Su La5 17 Again a 200mila e 1%. Su Rai 5 Misteri delle paludi americane a 192mila e 0,9%. Su Rai Premium Buon compleanno Pippo a 155mila spettatori e 0,9%. Su La7d Grey’s Anatomy a 130mila e 0,6%. Su Top Crime Riviera a 118mila spettatori e 0,5%.

 

Emanuele Bruno

 

(Nella foto un momento del Gp di Monza)