Pubblicato il 06/07/2019, 11:15 | Scritto da Emanuele Bruno

Ascolti Tv 5 luglio tutti i dati: La sai l’ultima? 2,2 milioni, Una voce per Padre Pio 2. Miracolo Mieli, batte film e telefilm

Ascolti Tv 5 luglio tutti i dati: La sai l’ultima? 2,2 milioni, Una voce per Padre Pio 2. Miracolo Mieli, batte film e telefilm
Su Canale 5 ascolti La sai l’ultima? 2,211 milioni e 15,9%. Su Rai1 Una voce per Padre Pio 2 milioni e 13,3%. Su Rai3 La Grande Storia 871mila e 5,8%. Su Italia1 Chicago Med 835mila e 5,7%. Su Rai2 La madre dei miei sogni 818mila e 5,1%. Su Rete4 Basic Instinct 673mila e 4,8%. Su La7 Paura d’amare 479mila e 3,3%.

Ascolti, dinamiche: parte in testa Insinna da Pietrelcina, ma già dalle 21.45 passa al comando Greggio con le barzellette

Il contesto: la serata evento per Padre Pio, Greggio e le barzellette, Mieli e la storia, un telefilm in prima tv, tanti film

Un venerdì televisivo a non troppo ridotto tasso di competitività quello del 5 luglio, specie tra le ammiraglie. Su Rai1 andava in onda da Pietrelcina la serata evento Una voce per Padre Pio e su Canale 5 c’era la terza puntata del risuscitato La sai l’ultima?. Paolo Mieli raccontava La Grande Storia sulla terza rete, Italia 1 proponeva il telefilm Chicago Med. Tanti in, genere, i film: su Rai2 la prima tv La madre dei miei sogni, mentre su Rete 4 c’era il cult Basic Instinct su La7 il sentimentale Paura d’amare. Ecco in dettaglio come stamane Auditel, considerato il numero di spettatori raggiunti, ha messo in fila le proposte delle principali emittenti generaliste.

La graduatoria: La Sai l’Ultima batte Una Voce per Padre Pio

Su Canale 5 lo show storico rivisitato, La sai l’ultima? Digital Edition, con Ezio Greggio alla conduzione con in squadra Maurizio Battista, Biagio Izzo e Scintilla, quindi Nino Formicola e Romina Pierdomenico in supporto, con gli ospiti della terza puntata Romina Power, Giancarlo Magalli ed Enrico Beruschi, ha totalizzato 2,2 milioni di spettatori e il 15,94% di share. Quindi per Tg5 Notte, 632mila e 10,7%.

Su Rai1, a venti anni dal primo evento, per la serata di beneficenza e spettacolo Una voce per Padre Pio con Flavio Insinna alla conduzione e sul palco di Pietrelcina, tra gli altri, Al Bano, Romina Power, Lina Sastri, Lino Banfi, Stefania Sandrelli, Anna Tatangelo, Gloria Guida, Gabriele Cirilli, Michele Placido, Francesco Testi, 2 milioni di spettatori e il 13,33%. Quindi per Ma che cos’è questo amore 378mila spettatori e 5,5%.

La Grande Storia con I Muri vince su telefilm e film, anche in prima tv

Su Rai3 per i docufilm e gli approfondimenti de La Grande Storia, sul tema I Muri, con Paolo Mieli alla conduzione, 871mila ed il 5,8%. E per Linea Notte Estate, 572mila spettatori e il 6,94% di share. Per La tv delle ragazze, 252mila e 5,25%.

Su Italia 1 per il telefilm in prima tv Chicago Med, ascolti nella media dei tre episodi a 835mila spettatori e 5,7%; in seconda serata per The Brave 464mila e 6,02% e 325mila e 6,88%.

Su Rai Due per il film in prima tv La madre dei miei sogni, con Sunny Mabrey, Audrey Whitby, Lili Sepe, 818mila spettatori e 5,1%; quindi per Chi ha rubato la mia vita? 512mila e 4,99%, per Quando meno te lo aspetti 138mila e 3,03%.

In coda la proposta più rosa

Su Rete 4 per il film cult Basic Instinct, con Michael Douglas, Sharon Stone, George Dzundza, Jeanne Tripplehorn, Dorothy Malone, 673mila spettatori e il 4,75% di share. Quindi per Summer beach, 153mila spettatori e 2,41% di share.

Su La7 per l’evergreen Frankie e Johnny- Paura d’amare, con Al Pacino, Michelle Pfeiffer, Hector Elizondo, Nathan Lane, Kate Nelligan, 479mila spettatori e 3,3% di share. Per Silkwood 106mila e 1,86%.

Nel preserale questi i risultati. Liorni vince, Scotti rimonta

Su Rai Uno per Reazione a catena 2,046 milioni e 19,53% e 2,936 milioni e 22,85%; su Rai2 Universiadi 341mila e 2,94%. Su Canale 5 per Caduta Libera 1,6 milioni di spettatori e 16,31% e 2,758 milioni di spettatori e 22,14%. Su Rai Tre per il Tg3 1,169 milioni e 10,15% di share e per il Tgr 1,555 milioni e 11,51% di share. Su Rete 4 Tempesta d’amore a 656mila e 4,61%.

 Tra i telegiornali della sera questi gli equilibri. Quasi tre punti in più per le news pubbliche

Tg1 a 3,182 milioni e 21,31% di share e per il Tg5 2,8 milioni e 18,72% di share; Tg La7 al 5,71% di share e 858mila spettatori.

 In access prime time questo il bilancio: teche battono papere. Buona prova di Telese e Parenzo

Su Rai1 Techetechetè a 2,926 milioni di spettatori ed il 17,66% di share; su Canale 5 per Paperissima Sprint 2,4 milioni e 14,6% di share. Su Rai Due per Tg2 1,2 milioni e 7,67% e per Tg2 Post 633mila e 3,77%. Su Rai Tre per Papà Ugo I Gregoretti… 915mila e 5,86% e per Un posto a sole 1,4 milioni e 8,6%. Su La7 per In Onda, 1,064 milioni di spettatori e 6,43%; su Rete 4 per Stasera Italia Estate a 829mila spettatori e 5,27% e 933mila e 5,77%.

 

Emanuele Bruno

(nella foto un momento di La sai l’ultima ieri su Canale 5)