Pubblicato il 16/03/2019, 15:00 | Scritto da Carlo G. Lanzi

La giovane Tecla Insolia vince Sanremo Young e entra di diritto nel prossimo Sanremo Giovani

La giovane Tecla Insolia vince Sanremo Young e entra di diritto nel prossimo Sanremo Giovani
A decretare la vittoria il televoto che la ragazza ha conquistato sul filo di lana: 50,9% contro il 49,91% di Eden, secondo classificato

A lei non solo l’ambito trofeo SanremoYoung 2019, ma soprattutto un posto di diritto nella prossima edizione di Sanremo Giovani

Ha vinto vince la seconda edizione di Sanremo Young, Tecla Insolia, la giovane cantante toscana, di Piombino, che ha letteralmente stregato il pubblico di Rai1. A lei non solo l’ambito trofeo Sanremo Young 2019, ma soprattutto un posto di diritto nella prossima edizione di Sanremo Giovani. Il teen talent condotto da Antonella Clerici, che in queste cinque puntate ha tenuto per mano ragazzi dai 14 ai 17 anni, in un’emozionante gara ad eliminazione, con la direzione artistica di Gianmarco Mazzi,  ha tenuto con il fiato sospeso il pubblico in studio, quello a casa e l’Accademy che attendeva l’esito del televoto. La serata conclusiva, al di là della gara canora tra i giovanissimi concorrenti, è stata una grande serata di spettacolo. Molti gli ospiti che si sono alternati sul palco del Teatro Ariston, il tempio della musica italiana: Tony Renis, Raoul Bova, Arisa, Anna Tatangelo, Paola Turci e Shade. Super ospite, una leggenda della musica italiana, Riccardo Cocciante. A fare da cornice la performance del musical We Will Rock You lo show con i più grandi successi dei Queen tra i più rappresentati e seguiti al mondo.

Carlo G. Lanzi

(nella foto Tecla Insolia)