Pubblicato il 11/03/2019, 19:10 | Scritto da La Redazione

Cosetta Lagani passa da Sky a Stand by me: ricoprirà il ruolo di Vice President Scripted and Business Development

Cosetta Lagani passa da Sky a Stand by me: ricoprirà il ruolo di Vice President Scripted and Business Development
Stand by Me, la società di produzione televisiva indipendente fondata nel 2010 e guidata da Simona Ercolani, alla quale si è associato Francesco Nespega dal gennaio 2015, annuncia l’ingresso di Cosetta Lagani con la nomina di Vice President Scripted and Business Development della società.

Cosetta Lagani, 45 anni, laureata in Matematica a Bologna, ha alle spalle un’’esperienza quindicennale in cinema, media e televisione maturata a Sky Italia

Stand by Me, la società di produzione televisiva indipendente fondata nel 2010 e guidata da Simona Ercolani, alla quale si è associato Francesco Nespega dal gennaio 2015, annuncia l’ingresso di Cosetta Lagani con la nomina di Vice President Scripted and Business Development della società.

L’arrivo della Lagani evidenzia l’obiettivo di Stand by Me di sviluppare il dipartimento degli Scripted aprendosi verso mercati internazionali.

Biografia

Cosetta Lagani, 45 anni, laureata in Matematica a Bologna, ha alle spalle un’esperienza quindicennale in cinema, media e televisione maturata in Sky Italia, in cui ha ricoperto vari ruoli prima nella Direzione Generale e poi nella direzione Marketing e Comunicazione, come responsabile del Marketing e Sviluppo Clienti e poi del Marketing dei Contenuti. Approdando nel 2011 nella direzione Programming con il ruolo di direttrice del canale Sky 3D e poi a quello di direttrice del Cinema d’Arte Sky.

Il suo nome è legato all’ideazione di film per il cinema dedicati all’arte e alla cultura, destinati al mercato cinematografico internazionale. Un filone lanciato nel 2013, con il primo film Musei Vaticani 3D, che ha contribuito a cambiare a livello mondiale il modo di raccontare l’arte sul grande schermo, e che ha annoverato numerosi record sia a livello nazionale (di botteghino e di ascolti su Sky) sia internazionale, con una distribuzione capillare nei cinema e in tv in 60 Paesi del mondo.

Le sue produzioni

Tra questi meritano una menzione Firenze e gli Uffizi (film d’arte più visto nei cinema del mondo e vincitore del Nastro d’Argento), Caravaggio, l’anima e il sangue (film d’arte più visto nei cinema in Italia e documentario più visto nel 2018, vincitore del Globo d’Oro), Michelangelo, Infinito (attualmente candidato ai David di Donatello come migliori effetti visivi VFX e secondo al botteghino dopo Caravaggio) e il prossimo film Io, Leonardo, realizzato in occasione delle celebrazioni per il cinquecentenario dalla scomparsa di Leonardo Da Vinci.

«Sono molto felice dell’arrivo di Cosetta in Stand by Me» ha commentato Simona Ercolani, «la sua conoscenza del mercato media in Italia e all’estero, la sua comprovata capacità di instaurare rapporti di collaborazione e fiducia con realtà nazionali e internazionali e la sua esperienza manageriale porteranno un fondamentale contributo ai piani di crescita dell’azienda, in particolare nello sviluppo delle produzioni scripted e delle coproduzioni internazionali».

«Sono orgogliosa di unirmi a Simona e a Stand by Me», ha commentato Cosetta Lagani, «Stand by Me è una realtà straordinariamente creativa, ricca di energia, di idee e di talenti, che in questi anni ha saputo anticipare i bisogni del pubblico e conquistarsi un posto di grande rilievo nel panorama televisivo italiano».

«Ho trascorso quindici anni davvero molto belli e intensi a Sky, un’azienda a cui sono infinitamente grata per le straordinarie opportunità che mi ha dato e per avermi consentito di realizzare dei progetti unici ed innovativi nel panorama globale. Un’esperienza di cui farò tesoro nella nuova avventura che mi accingo a affrontare».

 

(Nella foto Cosetta Lagani)