Pubblicato il 11/03/2019, 11:00 | Scritto da Emanuele Bruno

Ascolti Tv 10 marzo tutti i dati: Il silenzio dell’acqua precede Fazio in sovrapposizione. Poi Rai2, Tv8 e Italia 1

Ascolti Tv 10 marzo tutti i dati: Il silenzio dell’acqua precede Fazio in sovrapposizione. Poi Rai2, Tv8 e Italia 1
Su Rai1 ascolti Che tempo che fa 1^parte 3,965 milioni e 15,5%. Su Canale5 Il silenzio dell’acqua 3,193 milioni e 14%. Su Rai2 The Good Doctor 2,247 milioni e 9%. Su Tv8 Motogp differito 1,878milioni e 7,1%. Su Italia1 Iene 1,853 milioni e 10,8%. Su La7 Non è L’Arena 1,160 milioni e 5,9%. Su Sky Fiorentina-Lazio 1,071 milioni e 4,2%. Su Rai3 Amore Criminale 1,062 milioni e 4,6%. Su Rete4 Viaggio in Paradiso 649mila e 2,8%.

Ascolti tv, sovrapposizione: Angiolini e Pasotti a 3,193 milioni e 14,03%, Fazio e Littizzetto a 3,174 milioni e 13,95%. Dinamiche: Dopo Paperissima, Fazio in testa fino alle 22.40, poi leader la fiction di Canale 5

Equilibri molto incerti, nelle premesse, domenica 10 marzo 2019, con il calcio pay che alla sera offriva ‘soltanto’ Fiorentina-Lazio (ieri a 800 mila spettatori e 3% per il pareggio tra viola e biancocelesti) ma la differita della MotoGp su Tv8 (0 milioni e 0% per la gara vinta allo sprint da Andrea Dovizioso su Marc Marquez), e il confronto delle ammiraglie che vedeva schierati Fazio Fazio su Rai1 (a Che tempo che fa c’erano tra gli altri Nicola Zingaretti, Amadeus e Mogol) e Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti su Canale5 (con la seconda puntata della fiction di produzione Il silenzio dell’acqua). Le altre reti? Lo scontro era tosto anche tra Italia 1 (Le Iene Show) e Rai2 (The Good Doctor).

Su Rai3, poi, c’era Veronica Pivetti con Amore Criminale, su Rete 4 la pellicola Viaggio in Paradiso e su La7 Massimo Giletti era sempre impegnato a cercare di sparigliare con Non è L’Arena, ieri con in menù Luigi De Magistris, la disfida Daniela Santanché vs. Vladimir Luxuria, reddito di cittadinanza e risse in tv. Ma ecco come Auditel ha messo in fila le principali reti generaliste considerati gli ascolti ottenuti.

La graduatoria: più ascolti per la prima parte di Che Tempo che fa, ma nella fase in contemporanea avanti Il silenzio dell’acqua

Su Rai1 Che tempo che fa, con Fabio Fazio, Luciana Littizzetto e Filippa Lagerback nella squadra di base, ha aperto con Nicola Zingaretti e poi ha ospitato Gianmarco Tamberi, Nicola Zingaretti, Amadeus, Mogol, Arisa, Pif, Nek, Mara Maionchi, Don Davide Guenzato ed Chiara Amirante ed ha conquistato 3,965 milioni di spettatori e 15,48% con la prima parte tra le 20.38 e le 22.41; poi avendo al Tavolo il gruppo con Orietta Berti, Nino Frassica, Gigi Marzullo, Enrico Bertolino, Suor Cristina, Max Tortora, Max Giusti, Antonio Di Bella, Rita Forte e Mara Maionchi, ha ottenuto 2,332 milioni e 13,73%. Quindi per Speciale Tg1 607mila e 7,42%.

Su Canale 5 la seconda puntata della fiction Il silenzio dell’acqua, con Giorgio Pasotti, Ambra Angiolini, Valentina D’Agostino, Carlotta Natoli, Fausto Maria Sciarappa, Thomas Trabacchi, Camillla Filippi, 3,364 milioni di spettatori e 15,28%. Quindi per Tiki Taka, con Wanda Nara e Pierluigi Pardo alla conduzione, 1 milione e 8,05% e 558mila spettatori e 8,85%.

The Good Doctor davanti alle Iene, che poi diventano leader assolute dalle 24 in avanti

Su Rai Due per la doppia puntata della seconda stagione di The Good Doctor, 2,096 milioni e 7,94% per il primo episodio e 2,413 milioni e il 10,39% per il secondo episodio (media a 2,247 milioni e 9,03%; per La Domenica Sportiva a 810mila e 6,55%. Quindi per il L’Altra Ds 193mila e 4,42% di share.

Su Italia 1 per la puntata domenicale de Le Iene Show, con alla conduzione Nadia Toffa, Matteo Viviani, Giulio Golia e Filippo Roma, 1,853 milioni e 10,84% di share, dopo la presentazione a 1,556 milioni e 5,9% (media a 1,811 milioni e 9,83%). Per The Girlfriend experience 419mila e 9,03% e 243mila e 6,86%.

Giletti cala ma regge la forza di calcio e Motomondiale

Su La7 per la nuova puntata di Non è L’Arena, con tra gli ospiti in apertura Luigi De Magistris e poi Vittorio Feltri, Vladimir Luxuria, Daniela Santanché, Ilaria Cecot, Tiziana Ferrario, Maurizio Belpietro, Imma Battaglia, Nino Formicola, Irene Tinagli, Leopoldo Mastelloni, Domenico De Masi, Luca Telese, Massimo Filippini, Pina Picierno, Tommaso Zorzi, e nella parte finale sulle risse tv anche Annalisa Chirico, Paolo Crepet, Stefano Zecchi, 1,160 milioni di spettatori ed il 5,94% tra le 20.37 e le 24.54. Per TgLa7 Notte 240mila e 4,36%.

Su Rai Tre per Amore Criminale nuova edizione, con Veronica Pivetti alla conduzione e le docufiction sulle storie di violenza sulle donne, 1,063 milioni e 4,56% di share, dopo la presentazione a 712mila spettatori e 2,7% (media a 1,033 milioni e 4,38%). Quindi per Tg3 Nel Mondo, 643mila spettatori e 4,96%. Quindi per Sopravvissute 483mila e 5,51%. Quindi per Mezzora in più in replica 234mila e 4,8%.

In coda crolla il film di Rete 4

Su Rete 4 per il film Viaggio in Paradiso, con Mel Gibson, Peter Stormare protagonisti, 649mila spettatori e 2,75% di share. Quindi per Fino a prova contraria, 211mila spettatori e 2,52% di share.

Nel preserale questi i risultati degli ascolti

su Rai 1 per L’Eredità 3 milioni e 16,42% e 4,361 milioni e 20,61%; su Canale 5 per Avanti il Primo! 2,5 milioni e 14,1% e per Avanti un altro! 3,576 milioni e 17,14%.

Su Rai3 il Tg3 delle 19.00 a 2,048 milioni e 10,31%; per il Tgr 2,562 milioni e 11,81%. Su Rai2 Novantesimo Minuto 1 milione e 4,91%.

Alle 20 questi gli ascolti

per il Tg1 5,434 milioni di spettatori ed il 23,19%; per il Tg5 4,196 milioni di spettatori ed il 17,66%, per il Tg La7 1,249 milioni di spettatori ed il 5,27%.

In access prime time questo il bilancio degli ascolti. Paperissima batte Fazio con Zingaretti e Amadeus

Su Canale 5 per Paperissima Sprint 4,523 milioni e 17,39% di share. Su Rai Due Su Rai2 per il Tg2 1,838 milioni e 7,28%; Quelli che il calcio dopo il Tg a 1,2 milioni e 4,66%. Su Rai3 per Grazie dei fiori 1,2 milioni di spettatori e 4,73%. Su Rete 4 per Stasera Italia week End 829mila e 3,3% e 935mila e 3,58%.

 

Emanuele Bruno

 

(In apertura un momento di Il silenzio dell’acqua, ieri su Canale5)