Pubblicato il 21/09/2018, 19:02 | Scritto da Tiziana Leone

Il Grande Fratello Vip, Lory del Santo e l’ipocrisia di una decisione che nessuno vuole prendere

Il Grande Fratello Vip, Lory del Santo e l’ipocrisia di una decisione che nessuno vuole prendere
La terza edizione del Grande Fratello Vip prenderà il via lunedì prossima in prima serata su Canale 5, con Ilary Blasi e Alfonso Signorini. L'ingresso di Lory del Santo è ancora incerto.

Lory Del Santo, reduce dalla morte di un figlio ventenne che si è tolto la vita, vuole entrare nella casa del Gf Vip, per fuggire dalla vita reale. Canale 5 ed Endemol non prendono posizione e lasciano a lei la scelta finale

Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5 sfodera i numeri della scorsa edizione del Grande Fratello Vip. Milioni di contatti su Internet, milioni di spettatori in tv. Evviva, Successo. Il nuovo amministratore delegato di Endemol Shine Leonardo Pasquinelli , che produce il programma, celebra i fasti del Grande Fratello in tutto ill mondo. Evviva. Successo. Alfonso Signorini è trionfante, per lui il Grande Fratello è come Natale. Evviva. Successo.

Ilary Blasi si rallegra per la scelta del cast, mentre fa barchette di carta con il comunicato stampa. Evviva. Contenta lei. La casa a Cinecittà è sempre la stessa, cambiano i colori dei divani e della lampade, per il resto è tutto come un insistente deja-vù. Parte il video dei concorrenti tra Meroloni e Donatelle confusi in un patchwork in cui spunta gente che in passato ha letto le previsioni del tempo, recitato nel Bello delle donne, sfilato a Miss Italia. Ma il Grande Fratello è Vip.

Gli autori, guidati dal tradizionale Andrea Palazzo, esaltano l’ironia che caratterizza la versione Vip di questo imperituro reality, sottolineando i fasti del passato. Eppure. Eppure la vicenda di Lory Del Santo, reduce dalla morte del figlio, che a meno di vent’anni, appena un mese fa, si è tolto la vita, è lì a strisciare tra i tappeti a righe e i cuscini a quadretti. Lei ha dichiarato che vuole entrare nella casa, con l’intenzione di trasformarla nella sua terapia di gruppo, solo che il gruppo è fatto di gente che non ha nel curriculum una laurea in psichiatria, ma al massimo un red carpet con spacco inguinale.

Eppure è a Lory che spetta l’ultima parola. La produzione, l’editore, gli autori, la conduttrice, tutti alzano le mani: se vorrà potrà entrare nella casa, quando e come sarà lei a scegliere, se poi vorrà uscirne, sarà libera di farlo. Il tutto ovviamente senza alcuna pietà, perché Lory vuol essere trattata come tutti gli altri concorrenti. Come se fosse facile guardarla e non pensare ai due figli che ha perso in modo tragico, far finta che in casa non ci sia lo spettro di una donna a cui è rimasta da vivere solo la realtà di un reality.

Come se fosse scontato non pensare che in fondo Mediaset fa il suo gioco e piazza Lory senza pietismo, ma anche senza alcuna pietà per gli ascolti. Spiega Scheri: «Ci abbiamo pensato molto e alla fine abbiamo deciso che spetta a lei la scelta». Aggiunge Pasquinelli: «Più volte le abbiamo fatto presente che forse non era il caso che entrasse in casa, ma lei vuole entrare e io non ho il coraggio di negarle l’ingresso». Sottolinea Ilary: «La tratterò come tutti gli altri, perché non vuole favoritismi né pietismi». Se Lory Del Santo, con tutto il suo carico di drammi, deciderà di entrare nella casa del Grande Fratello, lo scopriremo in diretta lunedì sera su Canale 5.

Di certo poi non sarà facile scherzare sulle dimensioni del Merolone, sulle canne di Francesco Monte, sui capelli di Ivan Cattaneo e sugli ex delle Donatella. In questo video di TvZoom Scheri spiega la scelta di Canale 5 e lo sguardo di Ilary Blasy dice molto del suo punto di vista sull’ingresso di Lory Del Santo.

GUARDA IL VIDEO

 

Tiziana Leone

 

(Nella foto Alfonso Signorini e Ilary Blasi)