Pubblicato il 03/05/2018, 19:05 | Scritto da Gabriele Gambini

Aurora Ramazzotti: Mia madre Michelle Hunziker con me è stata un generale

Aurora Ramazzotti: Mia madre Michelle Hunziker con me è stata un generale
Michelle Hunziker condurrà da giovedì 17 maggio su Canale 5 "Vuoi scommettere?", rielaborazione contemporanea di "Scommettiamo che...?". Al suo fianco, la figlia Aurora Ramazzotti. Le abbiamo intervistate.

Aurora Ramazzotti: “Voglio dimostrare di meritarmi la tv non solo perché sono figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti”

Blaise Pascal scommetteva addirittura su Dio. Qui si vira su tematiche terrene, ma il calore non manca. «La mia scommessa più grande? L’ho vinta nel privato, riguarda gli affetti e la famiglia», dice Michelle Hunziker. «La mia invece consiste nel dimostrare il mio valore in televisione, facendomi apprezzare per ciò che sono e non perché sono figlia d’arte», le fa eco Aurora Ramazzotti.

Siamo a Milano, hotel Diana Majestic. Mamma e figlia sembrano sorelle. Giocano di sponda, si rimbeccano a vicenda. Michelle dipinge di verde speranza il futuro professionale di Aurora: «Che voglia ripercorrere le mie orme è normale, accade anche ai figli degli sportivi, o degli attori, o degli avvocati. Lei è brava, si sta facendo le ossa».

L’atmosfera, del resto, è adatta alle scommesse. Da giovedì 17 maggio in prima serata su Canale 5, il duo, una nelle vesti di conduttrice, l’altra in quelle di inviata speciale, è al timone di Vuoi scommettere?. Prodotto da Magnolia, con Roberto Cenci in regia e Celeste Laudisio capoprogetto, è l’edizione riattualizzata di quello Scommettiamo che…? che ha fatto epoca con Fabrizio Frizzi.

Che a sua volta era la versione italiana del tedesco Wetten, Dass…?, nato nel 1981. Il meccanismo non cambia più di tanto. Audaci scommettitori in vena di esibizionismo fanno dei loro hobby strambi un’estensione televisiva su cui puntare dei soldini. Dimostrando le proprie abilità in puntata. C’è chi scommette di riconoscere le razze canine al primo abbaio. Chi mangia camminando in verticale sulle mani. E via di facezie monetizzabili, cercando di sedimentarsi nella memoria collettiva del pubblico.

Il montepremi per ciascuno dei cinque episodi è di 10.000 euro in gettoni d’oro. A ogni concorrente è assegnato un ospite vip. Al debutto: Maria De Filippi, Silvia Toffanin, Antonino Cannavacciuolo, Alberto Tomba, Nek, Rikcy Tognazzi, Andrea Pucci. Anche la Hunziker si mette in discussione. Nel round Tutti contro Michelle, scommette con gli ospiti di portare a termine un’impresa particolare. Esulando dal gioco, la scommessa a cui tiene di più si chiama Codice Rosso: far sottoscrivere ai quattro principali segretari politici italiani – Salvini, Berlusconi, Di Maio, Martina – un impegno a sostenere una proposta di legge che dia priorità, accelerando i procedimenti giudiziari, alle denunce di episodi di violenza sulle donne.
GUARDA LA VIDEOINTERVISTA

 

Gabriele Gambini

 

(Nella foto Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti)