Pubblicato il 08/02/2018, 15:00 | Scritto da Tiziana Leone

Sanremo – Polpette avvelenate: Roy Paci sembra Sergio Friscia. Leosini commossa come Rudy Guede

Sanremo – Polpette avvelenate: Roy Paci sembra Sergio Friscia. Leosini commossa come Rudy Guede
Polpette avvelenate della nostra inviata in Riviera atto secondo. Stavolta sotto la lente finiscono i giovani, Biagio Antonacci e Franca Leosini.

Nella seconda serata di Sanremo anche Biagio Antonacci che disintegra Mille giorni di te e di me e Il Volo che cambia dimensione temporale a La vita è adesso

Giulia Casieri: già me lo vedo Damiano dei Maneskin sbracato sul divano di fronte alla tv: «Porcoddue, ma chi è ‘sta shampista che mi sta a copià il look? Qua de gggiovane che canta vestito da fico ce sto solo io. Cosaaaa che me chiami coso lì come si chiama quello che sta a presentà ‘sta pajacciata? Io su quella telecamera volante faccio i numeri veri, che dici stavorta faccio vedè la chiappa sinistra? Come non se può fà? Come so’ tutti vecchi? Ma perché, fanno pure i programmi pe i vecchi? Come ha ballato pure na’ vecchia di 80 anni? E quando ha finito non ha detto che me se voleva portà a casa per fà dù zompi? Ah no? Vabbè, allora cambio canale, che c’è da guardà stasera? Na cippa? Vabbè, allora me vado a fa dù giri sur palo. Però questi me li fate chiude che non se fa un X Factor de vecchi senza manco dirmelo».

Il Volo: Pierolo, Ignaziolo e Gianlucalo. Tranquilli è inutile che li cercate. Gli altri quattro nani si sono già suicidati nel pozzo.

Roy Paci e Diodato: ma solo a me Roy Paci ricorda Sergio Friscia che suona la tromba nella stanza inclinata?

Pippo Baudo: visto che li hai inventati tutti tu, non è che potresti inventare al volo uno che somigli anche vagamente a Fiorello?

Biagio Antonacci: discorso propedeutico alla distruzione integrale di Mille giorni di te e di me: «Ragazzi esistono ancora i citofoni per fortuna, invece di mandarvi messaggi sul telefono scendete e citofonate». Scusa Biagio, ma per suonare e scappare?

Despacito Favino: balla. La Hunziker balla. Baglioni? Cos’è? Che fa? Ma la vecchia deg Lo Stato Sociale due dritte no?

Sting:  quindi era un insegnante di disegno. Mi immagino la folla di madri al colloquio col prof e nessuna che sappia che disegno è una materia scolastica e non un’ora per ripassare la materia dell’ora successiva.

Decibel: cantano talmente tardi che sono diventati gli Undicibel.

Franca Leosini: La Leosini che canta commossa Questo piccolo grande amore è come Rudy Guedè che si pente. Non ci crede nessuno Franchì.

La vita è adesso: la canta Il Volo e diventa La vita è ieri.

Leggi le polpette avvelenate della prima serata di Sanremo.

 

Tiziana Leone

 

(Nella foto, da sinistra, Roy Paci e Sergio Friscia)