Pubblicato il 08/02/2018, 11:01 | Scritto da Emanuele Bruno

Ascolti Tv 7 febbraio tutti i dati: Sanremo a 9,7 milioni (picco 14 col Volo), Segreto 2,3, Chi l’ha visto? 1,5

Ascolti Tv 7 febbraio tutti i dati: Sanremo a 9,7 milioni (picco 14 col Volo), Segreto 2,3, Chi l’ha visto? 1,5
Su Rai1 per la seconda serata del Festival ascolti a 9,686 milioni e 47,67%%, su Canale 5 Il Segreto a 2,3 milioni e 9%, su Rai3 Chi l’ha visto? 1,582 milioni e 6,44%, su Italia1 Seven 982mila e 4,1%, su Rai2 Criminal Minds 884mila e 4%, su La7 Bersaglio Mobile 749mila e 2,9%, su Rete4 Highlander 566mila e 2,23%. Il risultato è migliore di quelli di Carlo Conti del 2017 e 2015, inferiore a quello del 2016.

Il picco degli ascolti tv, a 14 milioni, è arrivato durante l’esecuzione di Baglioni e il Volo di Canzone per te.

Dopo la ‘prima’ col botto, ma con il doping Fiorello, c’era molta attesa per gli ascolti della seconda serata del Festival di Sanremo su Rai1, con Pippo Baudo, Il Volo e Sting attesi come ospiti chiave. La contro programmazione? Ancora blanda, ma stavolta anche esprimendo proposte in grado di non finire totalmente compresse: Canale 5 rispondeva con l’affidabilità de Il Segreto e su Rai3 c’era Chi l’ha visto?. Le reti outsider si sfidavano con prodotti diversi, ma per target affini: su Rai2 c’era ancora Criminal Minds e su Italia1 invece andava in onda la pellicola Seven (a riposo 90Special). Le altre? Su Rete 4 andava in onda il cult Highlander – L’ultimo Immortale mentre su La7, infine, c’era Enrico Mentana con una puntata speciale ‘elettorale’ di Bersaglio Mobile.

Ecco in dettaglio come stamane Auditel, considerato il numero di spettatori raggiunti, ha messo in fila le proposte delle principali emittenti generaliste in termini di ascolti.

Su Rai Uno per la seconda serata dell’edizione numero 68 del Festival di Sanremo, con Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino alla conduzione, l’avvio della gara tra i giovani (4 in pista), dieci dei 20 campioni di nuovo on air, i passaggi di Pippo Baudo, Il Volo, Biagio Antonacci, Roberto Vecchioni, Sting, Shaggy, Franca Leosini e il Mago Forest, 11,458 milioni di spettatori e 46,58% con la prima parte e 5,869 milioni e 52,86% con la seconda parte (media a 9,686 milioni e 47,67% di share). Il picco degli ascolti, a 14 milioni, è arrivato durante l’esecuzione di Baglioni ed il Volo di Canzone per te. Il risultato è migliore di quelli di Carlo Conti del 2017 e 2015, inferiore a quello del 2016. In seconda serata per Dopofestival, con Edoardo Leo e Carolina Di Domenico alla conduzione, 1,979 milioni e 37,27%.

Su Canale 5 la nuova puntata della soap spagnola, Il Segreto, ha totalizzato 2,3 milioni e il 9% di share. Quindi per Matrix 18, 380mila e 3,46% di share.

Su Rai Tre per Chi l’ha visto?, con la squadra di Federica Sciarelli impegnata nel monitoraggio di tutte le vicende di cronaca del Paese in sinergia con il programma del mattino, 1,625 milioni di spettatori e 6,85% (presentazione a 1,373 milioni e 4,8%, media a 1,582 milioni e 6,44%). Quindi per Linea Notte, 437mila spettatori e 3,94% di share.

Su Italia 1 per la per la pellicola cult Seven, con Brad Pitt, Morgan Freeman, Gwyneth Paltrow, Kevin Spacey protagonisti, 982mila spettatori e il 4,07%. Quindi per Straight Outta compton, 267mila spettatori e 3,22% di share.

Su Rai Due per la maratona del telefilm Criminal Minds, 884mila e 4% nella media dei cinque episodi (1,050 milioni e 3,8% per i primi tre). Quindi per Sulla via di Damasco 205 mila e 2,5% di share.

Su La7 per il lo speciale Bersaglio Mobile, con Enrico Mentana concentrato sulla politica e la campagna elettorale, 749mila spettatori e 2,91% di share. Per L’altra sporca ultima meta 205mila spettatori ed l’1,34% di share.

Su Rete 4 per la pellicola drammatica Highlander – L’Ultimo Immortale, firmato Russell Mulcahy e con Christopher Lambert, Roxanne Hart, Sean Connery e Clancy Brown protagonisti, 566mila spettatori e 2,23% di share. Per Coma, 137mila e 1,48%.

Nel preserale questi i risultati: su Rai Uno per L’Eredità 3,876 milioni e 21,87% e 5,556 milioni e 25,96%; su Canale 5 per Avanti il primo! 3,2 milioni di spettatori e 18,86% e per Avanti un altro! 4,6 milioni di spettatori e 21,97%. Su Rai Tre per #Cartabianca 1,4 milioni e 8,74% di share, per il Tg3 2 milioni e 10,1% di share e per il Tgr 2,5 milioni e 11,5% di share. Su La7 Var Condicio a 232mila e 1,1%.

Tra i telegiornali della sera questi gli equilibri: Tg1 a 6,583 milioni e 26,9% di share e per il Tg5 4,6 milioni e 18,56% di share; Tg La7 al 5,4% di share e 1,338 milioni di spettatori.

In access prime time questo il bilancio: su Rai1 per Prima Festival 7,3 milioni e 28,22%, per Sanremo Start 10.365 milioni e 37,24%; su Canale 5 per Striscia la Notizia 4,485 milioni e 16% di share. Su Rai Due per Tg2 1,460 milioni e 5,42%. Su Rai Tre per Non ho l’età 1,150 milioni e 4,53% e per Un posto al sole 1,8 milioni e 6,65%. Su La7 per Otto e mezzo, 1,137 milioni di spettatori e 4,15%; su Rete 4 per Dalla vostra parte verso il voto, 964mila spettatori e 3,54%.

 

Emanuele Bruno

 

(Nella foto un momento di Sanremo, ieri su Rai1)