Pubblicato il 07/02/2018, 16:32 | Scritto da Emanuele Bruno

Ascolti Tv speciale Sanremo: vincono The Kolors. Con Ron, Gazzè, Vanoni, Meta-Moro oltre 16 milioni

Ascolti Tv speciale Sanremo: vincono The Kolors. Con Ron, Gazzè, Vanoni, Meta-Moro oltre 16 milioni
Chi ha fatto sentire la propria canzone alla quota di platea più ampia? L’analisi degli ascolti minuto per minuto della prima puntata del Festival di Sanremo rende possibile azzardare una graduatoria. Annalisa ha aperto con 15,4 milioni di spettatori circa. Subito dopo Ron ne ha trovati almeno 16,2 milioni e quindi i The Kolors.

Una graduatoria a spanne, cantante per cantante. Ecco cosa dice Auditel delle varie prove canore negli ascolti tv

L’analisi degli ascolti tv minuto per minuto della prima puntata del Festival di Sanremo rende possibile ricostruire, anche se in maniera non del tutto scientifica, davanti a quale platea si sono esibiti i vari campioni in gara. Evidente come non fosse vantaggioso andare on air per ultimi, non era facile prevedere – invece – in quale momento della serata sarebbe stato più facile ottenere il maggior numero di ascolti.

Ebbene, i passaggi successivi – in ordine diverso – ristabiliranno una certa equità, ma alla fine della prima puntata del Festival di Sanremo si deve registrare come ci sia stata un’enorme differenza di pubblico ‘a disposizione’ dei cantanti in gara. Ecco qui, per sommi capi, e con una inevitabile approssimazione, l’indicazione sul numero di spettatori raggiunti da ogni singola prova canora.

Annalisa ha aperto i giochi attestandosi su una platea di 15,4 milioni di spettatori circa. Subito dopo – in crescendo – Ron ne ha trovati almeno 16,2 milioni e i The Kolors ben 16,9 milioni, con Max Gazzè, subito dopo, per lunghi tratti a quota 16,5 milioni.

Dopo il break pubblicitario, delle 21.45 circa, dopo le 22.00, Ornella Vanoni ha conquistato ‘almeno’ 16,3 milioni di spettatori, con Hermal Meta e Fabrizio Moro, subito dopo a 16,4 milioni. Dopo il break successivo, invece, Mario Biondi ha intercettato almeno 14,7 milioni di ascolti, e dopo un’altra pausa ne sono toccati 14,8 milioni al duo Facchinetti/Fogli. In crescendo, subito dopo, è stato il passaggio degli Stato Sociale (15 milioni). Dopo le 23.00, quindi, per Noemi 13,4 milioni di ascoltatori e per i Decibel 12,8 milioni, con il pubblico che complessivamente iniziava a calare davanti ai teleschermi. Così sono stati 11,7 milioni gli spettatori per Elio e le Storie Tese, 11,5 per Giovanni Caccamo, 11 per Red Canzian e 10,5 milioni per Luca Barbarossa. Il duo Diodato/Roy Paci dopo le 24.00 è andato a quota 8,2 milioni, Nina Zilli è fisiologicamente calata a 7,6 milioni, Renzo Rubino a 6,5 milioni, la coppia Avitabile/Servillo a 5,6 milioni e, infine, Le Vibrazioni, per ultime, hanno chiuso con 5,3 milioni.

 

Emanuele Bruno

 

(Nella foto un momento dell’esibizione dei The Kolors)